Crea sito

Pasta con uova di lompo e philadelphia

Pasta con uova di lompo e philadelphia

Ho trovato in frigo una scatoletta di uova di lompo avanzata a natale e la mia gola ha detto che l’avrebbe voluta. Essendo single con un buon antipasto (Tartellette di pane bianco con crema di tonno) e con questo piatto mi son voluta coccolare perchè è buono, semplice e schickettoso.

Pasta con uova di lompo e philadelphia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione2 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gBavette
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • MezzaCipolle
  • 50 gUova di lompo (succedaneo caviale)
  • 50 gFormaggio fresco spalmabile (Philadelphia)

Strumenti

  • Pentola per la pasta
  • Padella
  • Cucchiaio di legno
  • Coltello

Preparazione: Pasta con uova di lompo e philadelphia

  1. Mettere a bollire l’acqua per la pasta, quando bolle inserirci un pizzico di sale grosso e buttarci la pasta.

  2. Mentre questa cuoce, preparare il sugo mettendo sul fornello una padella con olio e cipolla.

  3. Appena la cipolla inizia a prendere colore poggiarci il philadephia così si ammorbidisce e si amalgama meglio.

  4. Colare la pasta direttamente in padella a fornello spento, amalgamare la pasta ed il sugo.

  5. Infine aggiungere le uova di lompo a crudo e seguitare ad amalgamare.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.