Crea sito

Involtini di arista coi carciofi

Involtini di arista coi carciofi

Gli Involtini coi carciofi l’ho fatto con l’arista, che è carne di maiale, perchè ho chiesto al macellaio di tagliarmi delle fette molto sottili. I carciofi sono ricchi come molte altre verdure di pigmenti antiossidanti che aiutano a rimuovere le tossine e ci aiutano a drenare così da depurare il fegato in profondità.
Piatto molto buono che si afffianca bene adun bicchiere i vino rosso come l’Aglianico che lo completa.

Involtini di arista coi carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • 4 fetteArista
  • 2 fetteFormaggio (già a fette)
  • 1Carciofo (oppure i carciofini sott’olio, sono già tagliati in quarti)

Strumenti

  • Padella antiaderente
  • Coltello
  • 4 Stuzzicadenti

Preparazione: Involtini di arista coi carciofi

  1. Per preparare questi involtini tagliare a metà le fette di formaggio e scolate i carciofi dall’olio in eccesso (oppure pulite il carciofo e dividetelo in quattro, lasciandogli un po’ di gambo).

  2. Stendete le fettine di arista e farcitele con le mezze fette di arrista e i carciofini scolati.

  3. Avvolgete gli involtini iniziando a portare i bordi all’interno e chiuderli con gli stuzzicadenti.

  4. Mettete dell’olio in padella e gli involtini, appena a preso colore versarci in ramaiolo d’acqua e posare sopra il coperchio. Così cuoce anche dentro, essendo maiale deve cuocere bene.

  5. Dopo cinque minuti, tempo che varia secondo lo spessore della carne, servire accompagnandoli da altri carciofini. Prima di servire togliere gli stuzzicadenti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.