Gnocchi al pecorino gratinati

Gnocchi al pecorino gratinati

Gli gnocchi al forno sono ottimi, ma con questa variante di besciamella è eccezionale anche per la giusta consistenza della crema Serbosco. Due cucchiai belli pieni potrebbe essere anche tanto, ma è così buona che va bene così. Ovviamente, almeno per me, se c’è tanto pecorino non c’è  sale.

 

Gnocchi al pecorino gratinati
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:3 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Gnocchi di patate
  • 25 g Burro
  • 2 e mezzo cucchiai farina
  • 1 bicchiere Latte
  • q.b. Pecorino romano grattugiato

Preparazione

  1. Mettere a bollire l’acqua e quando bolle aggiungere un pizzico di sale grosso, un po’ d’olio e buttate gli gnocchi, quando tornano in superficie lasciateli ancora qualche istante, e poi tirateli fuori. (2 minuti circa.
  2. Mentre aspettate che bolla l’acqua preparare la besciamella al pecorino:
    • In una casseruola lasciar fondere il burro e quando inizia a diventare dorato unite la farina setacciata mescolando velocemente per evitare grumi.
    • Aggiungere la crema di pecorino ed amalgamate bene.
    • Diluire il composto versando il latte caldo.
  3. Scolare gli gnocchi in una zuppiera, aggiungere un po’ di besciamella al pecorino ed amalgamare. Lasciatene un po’ di besciamella al pecorino da parte.
  4. Prendere una pirofila, imburrare fondo e pareti, metterci gli gnocchi al pecorino. Sistemateli bene, in modo da ottenere una superficie uniforme.
  5. Versarci sopra la besciamella al pecorino che vi è rimasta.
    Spolverizzare con una manciata di pecorino grattugiato e mettere sopra qualche fiocchetto di burro.
  6. Infornate a forno caldo a 200° per 20 minuti.
    ———————————
  7. Put the water to boil and when it boils add a pinch of coarse salt, a little oil and throw the gnocchi, when they come back to the surface, leave them a few more moments, and then pull them out. (About 2 minutes).

    While you wait for the water to bubble, prepare the bechamel sauce with the pecorino cheese:

    • In a saucepan melt the butter and when it starts to turn golden, add the sifted flour, stirring quickly to avoid lumps.
    • Add the pecorino cream and mix well.
    • Dilute the mixture by pouring hot milk.

    Drain the gnocchi in a soup tureen, add a little ‘bechamel to pecorino and mix. Leave a bit of béchamel sauce on the side.

    Take a baking dish, butter the bottom and sides, put the gnocchi with pecorino cheese. Arrange them well, in order to obtain a uniform surface.

    Pour over the bechamel sauce with the remaining pecorino cheese.
    Sprinkle with a handful of grated pecorino and place a few knobs of butter on top.

    Bake in a hot oven at 200 degrees for 20 minutes.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

Per eventuali collaborazioni come food blogger ed influencer scrivermi su giovannaincucina@gmail.com

Precedente Risotto all'avocado Successivo Tortini al cioccolato fondente col cuore morbido (senza burro)

6 commenti su “Gnocchi al pecorino gratinati

  1. Giusy Loporcaro il said:

    Non ho mai provato questa crema al pecorino ma ora mi ha incuriosita parecchio! Assolutamente devo acquistarla.

  2. Stefania Di Franca il said:

    Ottima l’idea degli gnocchi al forno e anche l’idea della crema al pecorino, da provare!

  3. Eugenia il said:

    Mamma mia sono davvero molto buoni questi gnocchi, ti rubo la ricetta….. voglio prepararli stasera per mio marito

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.