Filetto di salmone al gratin

Filetto di salmone al gratin

Che ne dite di un filetto di salmone al gratin per cena che è un piatto gustoso, elegante, facile da preparare e leggero.

Filetto di salmone al gratin
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:2 filetti
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 2 filetti Salmone
  • mezzo Scalogno
  • qualche goccia Salsa Worcestershire
  • 20 g Burro
  • 1 spicchio Aglio
  • 10 Capperi sott’aceto
  • 100 g Pangrattato
  • 50 ml Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Pulire gli scalogni, tagliarli a spicchi e farli rosolare in una padella antiaderente per 3-4 minuti con il burro.

  2. Tritare il composto di burro e scalogno con l’aglio, i capperi, il pangrattato e l’olio extravergine e mescolate energicamente.

  3. Imburrare una teglia che possa contenere il pesce a misura. Poggiarvi il salmone, insaporirlo con qualche goccia di salsa Worcester e disporre quindi su tutta la superficie del filetto il preparato di pangrattato e scalogno.

  4. Mettere il pesce in forno preriscaldato a 220° per circa 15 minuti.

    ——————————————

    1. Clean the shallots, cut into wedges and fry in a pan for 3-4 minutes with the butter.
    2. Chop the butter mixture and scalogno, garlic, capers, breadcrumbs and olive oil and stir well.
    3. Grease a baking dish that can hold the fish to size. Put any salmon, season with a few drops of Worcestershire sauce and disponerre then across the surface of the fillet prepared with breadcrumbs and scalognio.
    4. Place the fish in a preheated oven at 220 ° for about 15 minutes.

Note

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima. Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

 

Altre ricette a cui dare un’occhiata:

Precedente Vitello tonnato Successivo Carbonara di alici

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.