Dadini di frittata

Dadini di frittata

Avevo voglia di qualcosa di sfizioso ed ho fatto tre o quattro piccole cosine per me e per gli amici che son venuti a vedere la trasmissione “Music”.

Dadini di frittata

Dadini di frittata

Ingredienti:

burro giusto per imburrare la pirofila
2 uova
100 g di pancetta a dadini
pepe

Preparazione:

1. Aprire le uova in una scodella e sbatterle con una forchetta.

2. Quando gli albumi ed i tuorli sono ben amalgamati aggiungerci la pancetta ed un po’ di pepe, amalgamare il tutto.

3. Prendere una pirofila non grande di modo che non venga una frittata sottile.

4. Imburrare la pirofila, versarci il composto appena creato.

5. Infornare a forno preriscaldato per 10/15 minuti a 180°.

6. Sformate la frittata, lasciatela leggermente intiepidire e tagliatela a dadini magari con un santoku (coltello senza lama seghettata).

Servitelo ad esempio con un panino.

Spero che questa ricetta vi sia piaciuta e vi aspetto per la prossima.

Se volete seguirmi mi trovate anche su Giovanna in cucina.

———————————————-

Diced omelet

I wanted something tasty and I did three or four small little things for myself and friends who came to see the “Music” broadcast.

Dadini di frittata

Diced omelet

ingredients:

just butter for greasing the pan
2 eggs
100 g of diced bacon
pepper

Preparation:

1. Open the eggs in a bowl and beat with a fork.

2. When the egg whites and yolks are well blended add us bacon and a little ‘pepper, mix well.

3. Take a baking dish not great so it is not a thin omelette.

4. Butter the baking dish, pour the mixture you just created.

5. Bake in preheated oven for 10-15 minutes at 180 degrees.

6. Turn out the frittata, let it cool slightly and cut into cubes perhaps with a Santoku (knife without serrated blade).

Serve for example with a sandwich.

I hope you enjoyed this recipe and I wait for the next.

If you’ll follow me also found on Giovanna in cucina.

Precedente Spaghetti al cacao Successivo Tranci di verdesca agli agrumi

Un commento su “Dadini di frittata

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.