Baccalà al limone cotto in forno

Baccalà al limone cotto in forno. Questa è la dimostrazione di come un piatto semplice abbia tante qualità come ad esempio il limone che, oltre alle sue ottime proprietà, amplifica i benefici del pesce. 

Baccalà al limone cotto in forno

Baccalà al limone cotto in forno

Ingredienti:

due tranci di baccalà
6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 limone non trattato
erba cipollina
uno spicchio d’aglio
pane cafone fatto dal panificio Antonio Di Rocco (Formia)

Preparazione:

1. Preriscaldare il forno a 190°.

2. Eliminare accuratamente le lische dal pesce e ricavare dai filetti 4 tranci piuttosto regolari e spessi, immergerli per 3 minuti in acqua bollente poi scolateli bene e asciugateli. (la divisione in tranci me la sono fatta fare dal pescivendolo)

3. Preparare la teglia (io preferisco usare quelle di vetro):

  • versarvi un filo d’olio e con la pennellessa ungere tutta la base,
  • disporre i tranci di pesce,
  • versare sul pesce l’olio rimanente e mezzo limone spremuto.

4. Infornare per 20 minuti abbassando la temperatura a 180°.

5. Dopo 10 minuti girare i tranci di modo che rimangano umidi da ambedue le parti.

6. Preparare il trito:

  • lavare l’erba cipollina e tagliarla a pezzetti.
  • pelare lo spicchio d’aglio, tagliarlo a fette ed ogni fetta in tre o quattro pezzi
  • grattugiate la scorza del limone.
  • se non avete tempo o pazienza per tagliare erba cipollina ed aglio usate il frullatore o il minipimer.

7. A fine cottura poggiare il baccalà nei piatti, ponete in superficie il trito ed infine un pò del sugo formatosi in cottura perchè così il sapore del pesce e del trito si amalgamano. Mettere al fianco del baccalà tre fette di limone.

Si potrebbe servire anche poggiando ogni trancio su una fetta di pane, sul pane cafone (pane di tradizione campana) è una meraviglia.
Servite subito.

Questa ricetta la trovate anche nel mio canale Youtube

Per seguire tutte le novità del blog ed anche di più seguitemi su Giovanna in cucina

Per realizzare questa ricetta potrete recarvi al vostro negozio di fiducia o, se volete risparmiare tempo e benzina  acquistate tutti i prodotti online vedendoveli recapitare comodamente a casa tramite un sito che se ne occupa paypershopping.com mettendo a servizio personale disposto a farvi la spesa e recapitarvela a casa. Comodità e Risparmio

Precedente Asparagi in padella con punta in rosso Successivo Pollo in salsa di mango

16 commenti su “Baccalà al limone cotto in forno

  1. stefania il said:

    Ciao Giovanna, ho visto ieri il tuo video in proiezione a Via Cappella. Non conoscevo il tuo blog ma da oggi ininizierò a seguirti perchè sei bravissima.

  2. Barbara Caradossi il said:

    Semplice questa ricetta, fa apprezzare un pesce che raramente, anzi , non cucino mai perché non so mai da che parte iniziare! Grazie della ricetta!

  3. Luisa il said:

    Ottima ricetta Giovanna !!! Proverò a cucinarlo con immenso piacere ! Grazie per la dedica a Cappella !!

  4. rossella il said:

    wow…..l’ho provato al pomodoro ,alle olive…fritto ma al limone così mai…Sembra davvero gustoso…preparerò questa ricetta una di queste sere…sembra anche molto semplice da preparare 🙂

  5. Italia Caruso il said:

    Penso che il baccalà sia uno dei pesci che io cucino di più, proverò anche questa ricetta!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.