Tortine salate al salame, ricetta antipasto e buffet

Le tortine salate al salame sono uno stuzzichino sfiziosissimo ideale per buffet o come proposta per l’antipasto. E’ molto semplice da realizzare e il procedimento lo descriverò sia per cucina tradizionale, sia con l’utilizzo del Bimby.

Per realizzare 8 tortine salate al salame occorre:

Per la pasta brisè
200 g di farina 00 + quella per infarinare
100 g di burro freddo+ quello per imburrare gli stampini
60 g di acqua fredda
sale

Per la farcia
150 g di formaggio tipo Philadelphia
100 g di salame a cubetti
1 uovo
1 cucchiaino di erba cipollina secca
30 g di parmigiano reggiano
sale

Tortine salate al salame

tortine salate al salame milano ricetta per antipasto o buffet

frying-pan (1)Procedimento tradizionale
In una ciotola versiamo il burro tagliato a cubetti, la farina, un pizzico di sale e l’acqua fredda,  lavoriamo velocemente l’impasto fino a renderlo elastico ed omogeneo lavorandolo eventualmente su un piano di lavoro. Lo avvolgiamo in pellicola per alimenti e lo poniamo a riposare in frigorifero per 30′.
Nel frattempo prepariamo la farcia: in una ciotola versiamo il formaggio cremoso, il parmigiano grattugiato, in cucchiaino di erba cipollina essiccata e una presa di sale e l’uovo, mescoliamo bene per ottenere un impasto uniforme.
Imburriamo e infariniamo stampini monouso o lo stampo per muffin.
Riprendiamo l’impasto dal frigorifero, infariniamo leggermente i piano di lavoro e stendiamo con il mattarello l’impasto a circa 5 mm di spessore e con un coppapasta (usatelo di una grandezza adatta ai vostri stampini) rotondo ritagliate 8 dischi. Poggiate ogni dischetto di pasta in uno stampino dandogli la form, aggiungete alcuni cucchiaini di farcitura al formaggio e alcuni cubetti di salame, ricoprendo di nuovo con la farcia.
Infornate a 180 ° per 20/25 minuti, facendoli leggermente dorare.
Servite tiepidi o freddi.

bimbyProcedimento Bimby
Nel boccale inserite l’acqua, la farina il burro (deve essere a temperatura ambiente)  la presa di sale e impastate per 2 Min. a vel. Spiga. Se l’impasto risultasse granuloso lo lavorate velocemente su un piano di lavoro, poi formate una palla, lo avvolgete in pellicola per alimenti e ponete in frigorifero per 30′.
Prepariamo il ripieno inserendo nel boccale il formaggio cremoso, il parmigiano, l’erba cipollina, l’uovo e il sale, amalgamando per 15 Sec a Vel. 4.
Imburriamo e infariniamo gli stampini.
Riprendiamo l’impasto, lo tiriamo con il mattarello ad uno spessore di 5 mm e con un coppapasta ritagliamo 8 dischi di diametro superiore agli stampi e li sistemiamo nei pirottini. Riempiamoli a metà con il ripieno, aggiungiamo alcuni cubetti di salame e ricopriamo. Inforniamo cuocendo a 180 °C per circa 20/25 minuti.
Servite tiepidi o freddi.

Potete sostituire il formaggio cremoso con ricotta e il salame con pancetta o prosciutto cotto.
*La ricetta è tratta da Ricette per il mio Bimby

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Ciambella morbida ananas e cacao, ricetta per la colazione Successivo Fusilli con porri e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.