Crea sito

Torta di carote al Bimby

La torta di carote realizzata con il Bimby è un dolce umido e dal sapore delizioso, che vi stupirà anche per la facile realizzazione grazie al nostro robot preferito. Mi piace realizzare questo dolce utilizzando in particolare carote piccoline che sono molto più dolci di quelle di quelle grosse, che son dure e diciamolo, poco saporite.
Amo gustarmela in particolare come merenda.
La ricetta della torta di carote l’ho presa dall’app Ricette per Bimby, ma ho modificato alcune dosi che mi sembravano eccessive, tipo quella dello zucchero.
Per la ricetta consiglio l’uso di uno stampo apribile per torte da 24 cm di diametro.

Torta di carote realizzata al bimby dolce saporito
  • Preparazione: 10
  • Cottura: 40
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Carote (peso al netto della pulizia) 400 g
  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 200 g
  • Olio di semi di mais 50 g
  • Uova 3
  • Vanillina 1 bustina
  • Lievito in polvere vanigliato per dolci 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Zucchero a velo vanigliato q.b.
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. Accendete il forno statico a 180°C.
    Pelate le carote e tagliatele a pezzi, inseritele nel boccale e frullatele a Vel.8 per 10 Sec. mettetele da parte.

  2. Pulite il boccale poi inserite le uova e lo zucchero, montatele per 1 Min. a Vel. 4

  3. Aggiungete ora il resto degli ingredienti, la farina setacciata, la vanillina, il lievito, l’olio e il pizzico di sale e amalgamate per 1 Min. a Vel.4

  4. Versate nel boccale le carote che avevamo messo da arte e mescolate per 30 Sec. a Vel. 4

  5. Torta di carote realizzata al bimby dolce saporito
  6. Imburrate e infarinate la tortiera, versate e livellate l’impasto della torta di carote e infornate per 40 minuti.
    Una volta cotta la torta di carote lasciate raffreddare nello stampo, estraete la torta e per decorarla setacciate dello zucchero a velo sula superficie.

    Volendo possiamo glassare la torta di carote utilizzando 50 g di zucchero a velo e aggiungendo 1 cucchiaio alla volta di acqua calda raggiungendo una consistenza semiliquida.

    Se ti è piaciuta la ricetta, continua a seguire il mio blog tramite i canali social.
    Troverai Giorno dopo giorno su FACEBOOK GOOGLE+ INSTAGRAM PINTEREST TWITTER

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »