Panna cotta con salsa di kiwi e melagrana

Il dolce al cucchiaio che vi vado a presentare oggi è nato così per caso, la solita confezione di panna che mi andava a scadere e kiwi e melagrane nel cesto della frutta.
Con la panna cotta non volevo accompagnarci la solita salsa al cioccolato, così deciso di creare una coulis alla frutta che si contrapponeva un poco al dolce sapore della panna cotta e, come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte, ho aggiunto dei bellissimi chicchi di melagrana.
La panna cotta è stata realizzata al Bimby, ma ovviamente potete cucinarla anche tradizionalmente.

panna cotta con salsa al kiwi e melagrana ricetta dolce al cucchiaio realizzata con il bimby emetodo tradizionale

Panna cotta con salsa di kiwi e melagrana

Ingredienti:
500 g di panna fresca
250 g di latte fresco intero
150 g di zucchero
20 g di gelatina in fogli (colla di pesce)
mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia o 1 baccello della stessa
4 kiwi maturi
1 melagrana
zucchero a velo quanto basta

Procedimento al Bimby (tm5) bimby

Mettete in ammollo la gelatina in fogli in acqua fredda per almeno una decina di minuti.
Nel boccale versate panna, latte, zucchero e il insaporite con l’estratto oppure versate la polpa della vaniglia.
Cuocete per 5 minuti a Vel 4 a 80°C. Strizzate bene la gelatina e versatela nel boccale, fate mescolare alcuni secondi a vel. 4 Utilizzando stampini monouso oppure come me, uno stampo da plumcake rivestito da pellicola, versate la panna cotta e appena intiepidita lasciate rapprendere in frigorifero (se avete usato la polpa del baccello della vaniglia). Per realizzare la salsa di kiwi, sbucciate 3 kiwi e tagliateli a pezzettoni, frullate alcuni secondi portando da Vel. 6 a Vel.10. Versiamo la polpa del kiwi in una ciotola facendola passare in un colino a maglie strette per eliminare i semini. Aggiungiamo lo zucchero a velo (circa 3/4 cucchiai) fino ad ottenere la densità desiderata. Prima di servire togliamo la panna cotta da frigorifero, aggiungiamo la coulis di kiwi, alcuni chicchi di melagrana e decoriamo con fettine sottili di kiwi.

 

Pprocedimento tradizionale

Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per una decina di minuti.
In una casseruola versate zucchero, panna, latte e l’estratto di vaniglia o la polpa del baccello e cuocete senza far bollire per 5/6 minuti mescolando di tanto in tanto. Strizzate la gelatina dall’acqua e versate nella casseruola mescolando bene (consiglio con una frusta). Versate la panna cotta negli appositi stampini monodose o come ho fatto io in uno stampo da plumcake che ho preventivamente rivestito con la pellicola trasparente.
Riponiamo in frigo per almeno 3 ore.
Per preparare la salsa al kiwi sbucciate il frutto, tagliate a pezzettoni e con l’uso di un frullatore ad immersione frullate. Versate la purea di kiwi in una ciotola facendola passare attraverso un colino a maglie strette affinché possiate eliminare i semini. Aggiungete lo zucchero a velo fino a raggiungere la densità desiderata. Al momento di servire aggiungete alla panna cotta la salsa di kiwi e alcuni chicchi di melagrana.

panna cotta con salsa al kiwi e melagrana ricetta dolce al cucchiaio realizzata con il bimby e metodo tradizionale
panna cotta al kiwi e melagrana ricetta dolce al cucchiaio realizzata con il bimby,

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Crema di zucca e carote Successivo Pizza: realizziamola con la pasta madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.