Gnocchi ripieni alla marchigiana

Eccoci giunti anche questo mese alla rubrica della CUCINA REGIONALE con una ricetta delle mie MARCHE con i GNOCCHI RIPIENI ALLA MARCHIGIANA.
Il tema era la  PASTA RIPIENA
Adoro il gruppo Facebook di cui faccio parte Cucina e territorio di casa nostra (già che ci siete, iscrivetevi!) che ci fa conoscere tante ricette tipiche della nostra bella Italia, è proprio vero che la nostra cucina è un nostro fiore all’occhiello.
Torniamo alla mia buona ricettina, i gnocchi ripieni, un bel piatto legato ai giorni di festa perché ricchissimo e veramente sostanzioso. Io quando li preparo mangio solo quelli perché sazia tantissimo.
Pensiamo agli gnocchi ripieni ti tanta carne e un ragù saporito e corposo che li esalta al massimo, una vera goduria!
Appuntatevi gli ingredienti per la spesa e salvatevi la ricetta!

gnocchi ripieni alla marchigiana ricetta tipica tradizionale primo piatto

Gnocchi ripieni alla marchigiana

Ingredienti per 4 persone
1 kg di patate
5 uova
200 g di farina
20 g di burro
100 di carne di manzo
100 g di carne di maiale
100 g di petto di pollo
600 g di ragù di carne
50 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva
sale
pecorino grattugiato qb
noce moscata

Il giorno prima ho preparato un semplice ragù di carne (non il bolognese) giusto per avvantaggiarmi e la farcia per gli gnocchi ripieni che ora vi andrò a descrivere. Ho tagliato a cubetti piccoli la carne di manzo (oppure potete usare vitellone) di maiale e petto di pollo.
In una padella ho scaldato un poco di burro aggiungendo un rametto di rosmarino e salvia e ben cotto i cubetti di carne. Eliminate rosmarino e salvia e tenete di parte il sughetto rimasto in padella. Lasciate raffreddare e poi tritate nel tritacarne per un paio di volte. Il trito che farcirà i nostri gnocchi ripieni, lo rimetterete nella padella dove avete cotto la carne, aggiungete il parmigiano, un pizzico di noce moscata, l’olio (un poco per amalgamare, andate ad occhio e secondo i vostri gusti) e aggiungete amalgamando una alla volta le uova. Deve risultare un composto omogeneo.
Ho avvolto la farcia in una pellicola e lasciata in frigorifero.

gnocchi ripieni alla marchigiana farcia

La mattina, dopo aver pulito le patate le ho messe a cuocere in abbondante acqua salata, scolate e pelate.
Ancora tiepide ho preparato la spianatoia leggermente  infarinata  e passate le patate con lo schiacciapatate formando una fontana. Al centro ho aggiunto le tre uova restanti che ho sbattuto, il burro (20 g), la farina e un pizzico di sale, impastando fino ad ottenere un composto omogeneo.
gnocchi ripieni alla marchigiana impastoDividete l’impasto in tanti filoncini e lavorateli fino ad ottenere uno spessore di 2 cm (1), poi tagliateli per fare gli gnocchi (2), ho usato farina di semola per lavorare sulla spianatoia e non fare attaccare gli gnocchi ripieni.
Ora ogni gnocchetto spingetelo con il pollice per creare una fossa, aggiungete della farcia che avrete tirato fuori dal frigo precedentemente (3) e richiudeteli in modo da ottenere una pallina (4).

gnocchi ripieni alla marchigiana procedimentoScaldate abbondante acqua salata, cuocete gli gnocchi ripieni fino a che non verranno a galla, versateli in una terrica e conditeli con il ragù di carne caldo e un’abbondante spruzzata di pecorino romano grattugiato.
Buon appetito!

Grazie a Emily (mia figlia più grande) che mi ha fatto da modella!
gnocchi ripieni alla marchigiana ricetta tipica tradizionale primo piatto

Se volete scoprire le altre ricette che fanno parte della raccolta PASTA RIPIENA

Nadina – Basilicata – Ravioli alla potentina  10625074_382557268564409_299284353361935397_n
Alessandra – Puglia – Calzoni dolci di ricotta al sugo
Silvia – Lazio: i cannelloni 
Ilenia- Toscana: I tortelli di patate 
Rita – Sardegna: Coccoi prena
Michela – Piemonte: Agnolotti Piemontesi
Sonia – Liguria – Pansoti con tocco di carne alla ligure
Carla -Friuli:  Idrijski zlikrofi
Giovanna -Calabria : Pasta china
Patrizia – Sicilia :

 

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Friselle integrali a lievitazione naturale Successivo Penne al tonno e carciofi

16 commenti su “Gnocchi ripieni alla marchigiana

  1. Bellissima ricetta, ripieni di carne non li ho ancora provati. Questa rubrica è fantastica, sto imparando tantissimo sulla cucina regionale.

  2. artù il said:

    Ciao! forse passo per la prima volta nel tuo blog e sono già entusiasta della tua capacità di trasmettere il tuo senso di cucina! ottime ricette ed ottime prospettive.
    Brava e grazie della compagnia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.