Gnocchi di zucchine con sgombro

Salve a tutti, eccoci con un nuovo articolo e una nuova ricetta che parla di gnocchi ed esattamente gnocchi di zucchine e non i soliti di patate…

Questa ricetta è nata in particolar modo per far contento mio marito, che sta seguendo una dieta povera di carboidrati (la dovrei fare io altro che, ma son troppo pigra!) e una volta assaggiati è stato molto contento e per questo motivo voglio proporvela anche a voi.

Gnocchi di zucchine con sgombro

Gnocchi di zucchine con sgombro

 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di zucchine
  • 200 g di sgombro sott’olio
  • 150 di farina più quella per la spianatoia
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 uovo
  • 1 piccolo mazzetto di basilico
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • sale e pepe

 Procedimento:

procedimento dei gnocchi con zucchine

 

Laviamo e spuntiamo le zucchine, di cui 700 gr la taglieremo a dadini [1] il rimanente le taglieremo a julienne, io mi sono aiutata con la grattugia a fori grandi.
Prendiamo la dadolata di zucchine che cuoceremo in una padella con  cucchiai di olio per una decina di minuti.[2]
Una volta ammorbidite, spegniamo e con il mixer ad immersione o l’aiuto di una forchetta le frulliamo grossolanamente [4]

In una ciotola trasferiamo le zucchine, aggiungiamo l’uovo, il formaggio grattugiato, una presa di sale, il basilico sminuzzato e la farina e lavoreremo velocemente fino a che non avremo un’impasto morbido.[5]
Se serve aggiungiamo altra farina, ma non troppa se no gli gnocchi saranno troppo duri.
Formiamo delle striscioline, che infarineremo per lavorarle meglio e taglieremo i gnocchetti a circa  3 cm di lunghezza. [6]

Mettiamo a scaldare l’acqua per cuocere gli gnocchi.

Prepariamo il nostro sugo velocissimo, scaldando  cucchiai di olio e riprendendo le zucchine tagliate a julienne, saliamo e pepiamo.
Scoliamo lo sgombro dall’olio, lo spezzettiamo grossolanamente e lo mettiamo a cuocere per qualche minuto.[3]
Cuociamo gli gnocchi, saranno pronti quando verranno in superficie, scoliamo e mantechiamo con il sugo.
I nostri gnocchi di zucchina con sgombro son pronti, una valida alternativa ai soliti gnocchi di patate.

logo

Ti è piaciuta la mia ricetta?
Continua a seguirmi anche tramite la mia pagina facebook
facendola crescere con un tuomi piace

Gnocchi di zucchine con sgombro

Scusatemi se se foto non sono proprio il massimo, ma a volte è difficile conciliare l’hobby del food blogger con l’esigenza della propria famiglia di pranzare  😉

Precedente Gelato al cioccolato, ricetta senza gelatiera Successivo Girelle salate con paté di olive

8 commenti su “Gnocchi di zucchine con sgombro

  1. Che belli questi gnocchi! Io amo tutti i tipi di gnocchi tranne quelli di patate 😉 e dato che le zucchine abbondano nell’orto del nonno, credo che li preparerò uno di questi giorni! 🙂

  2. Aless il said:

    Devono essere favolosi, poi l’bbinamento zucchine sgombro ci sta benissimo, grazie della ricetta e complimenti per lo splendido blog!!

  3. Max il said:

    Ciao ho provato a fare questa ricetta e forse ho sbagliato qlc cosa. La dose della farina e’ 150 gr?? C’e’ scritto solo 150… Comunque con 150 gr nn sono riuscito ad ottenere un impasto minimamente accettabile e allora ho aggiunto ancora farina… Alla fine il risultato e’ stato buono ma gli gnocchi era un po’ troppo duri… Cmq buoni. Grazie e ciao.

    • Ciao Max, la ricetta originale infatti prevede 150 g di farina, ma io nella ricetta ho scritto di aggiungerne altra ma non esagerare infatti questi verrebbero duri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.