Crema di zucca e carote

Oggi vi parlo di una ricetta ideale per queste fresche serate autunnali, la CREMA DI ZUCCA E CAROTE, calda, corroborante e deliziosa, accompagnata da dei crostini. Amata dalla mia famiglia in particolare da mia figlia Emily, che, diciamo, l’ho definita la mia critica culinaria.
L’ho realizzata con il Bimby ma ovviamente è semplice da fare anche in maniera tradizionale.

zucca

Crema di zucca e carote

Ingredienti per 4 persone

600 g di zucca pulita
3 carote medie
1 porro
20 g di olio extra vergine di oliva
mezzo dado vegetale ( o mezzo cucchiaino di dado vegetale Bimby)
Acqua q.b

Procedimento Bimby (tm5)
Nel boccale del Bimby inserite il porro pulito e tagliato a rondelle sottili, aggiungete l’olio e insaporite per 3 Min. 100° Vel Soft . Aggiungere la zucca tagliata a cubetti piccoli come le carote e assieme al dado e cuocere per circa 15 minuti a 100° C a vel Soft.
Aggiungete l’acqua fino a coprire tutte le verdure e cuocere per altri 15 min.a 100° C vel Soft.
Frullate a vel 6 per 30 Sec.
Se la crema di zucca e carote risultasse troppo liquida, cuocete per alcuni minuti a temperatura Varoma.
Servite calda con l’aggiunta di crostini di pane.

Procedimento tradizionale.
In una casseruola mettete l’olio e le rondelle di porro e insaporite per alcuni minuti, aggiungete la zucca e le carote tagliate a piccoli cubetti e cuocete a fuoco medio per 15 minuti.
Unite il dado e aggiungete acqua fino a coprire le verdure, cuocete per altri 10 minuti.
Terminata la cottura frullate con un frullatore ad immersione e se vedete che la crema di zucca e carote risultasse troppo liquida, cuocete ancora fin a raggiungere la densità desiderata.
Servite calda accompagnata da crostini di pane.

crema di zucca e carote 2

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

Precedente Grissini al sesamo simil Bibanesi Successivo Panna cotta con salsa di kiwi e melagrana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.