Crackers gusto pizza con esuberi di pasta madre

Ogni volta che rinfresco la mia pasta madre, mi avanza sempre dell’impasto che di logica andrebbe buttato, ma si sa, il cibo non dovrebbe essere mai gettato per questione di coscienza, così complici pochi ingredienti, anche con gli esuberi della pasta madre, possiamo realizzare tante cose buone.
Oggi dopo aver rinfrescato Mimì, ho realizzato i crackes che piacciono tanto a mio marito, quelli a gusto pizza. Pomodoro, origano e formaggio dal gusto deciso ma veramente facilissimi da realizzare e visto che lo possiedo, ho usato il Bimby per impastare, ma potete utilizzare qualsiasi impastatrice, robot oppure a mano.
La ricetta di base è stata presa dal blog di EATPARADE con piccole modifiche per gusti personali

Crackers gusto pizza con esuberi di pasta madre

crackers gusto pizza

INGREDIENTI
200 g di esuberi di pasta madre
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
120 g di farina manitoba
20 g di parmigiano reggiano
10 g di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino scarso di sale fine
15 g di formaggio grattugiato
30 g di acqua
Origano secco a piacere (2 o più cucchiaini)

Cottura in forno ventilato a 220° per 10 /12 minuti

1)Nella ciotola del robot da cucina raduniamo tutti gli ingredienti (esuberi, farina, acqua, olio, sale, formaggio, pomodoro concentrato e origano) frullando con le fruste per impastare per almeno 7/8 minuti, se durante la lavorazione ci accorgiamo che l’impasto rimane troppo molle, aggiungiamo altra farina fino a formare un impasto elastico, le dosi sopra citate sono quelle adatte a me.

DSC_0380

2)Spostiamo l’impasto sul piano di lavoro infarinato e con l’uso del mattarello oppure della tirapasta (mis.4) raggiungiamo uno spessore di un paio di millimetri e con l’aiuto della rotella dentata ritagliamo dei quadrati o rettangoli di pasta, li punzecchiamo con i rebbi della forchetta e ungiamo leggermente la superficie con un’emulsione di acqua e olio, spolverizzando con altro origano.

3)Spostiamo i crackers gusto pizza su una teglia foderata di carta forno tenendoli leggermente distanziati tra loro e inforniamo in forno già caldo con temperatura e tempi indicati dopo gli ingredienti.

Serviranno più infornate.
Una volta cotti, spostiamo i crackers gusto pizza su una gratella e lasciamo raffreddare.
I crackers si manterranno per un paio di giorni (ma vedrete che spariranno immediatamente!) conservandoli in una scatola di latta con chiusura ermetica o in sacchetto di plastica per alimenti ben chiuso.

Procedimento Bimby

Versiamo  tutti gli ingredienti nel boccale e facciamo impastare per 15 secondi vel.3
Ora per 5 minuti vel. spiga impastiamo.
Terminato l’impasto seguiamo il punto 2 del procedimento sopra descritto

Ecco pronto uno snack tutto homemade anche più buono di quelli che troviamo in commercio.

signature_1

Continuate a seguirmi tramite i Social Network di TWITTER GOOGLE+ e FACEBOOK

Precedente Torta al latte caldo e cacao (ricetta con Bimby e senza) Successivo 8 bicchieri di acqua al giorno

2 commenti su “Crackers gusto pizza con esuberi di pasta madre

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.