Ciambella allo yogurt, dolce per la colazione

La ciambella allo yogurt è un dolce sofficissimo, ideale per la colazione mattutina. Questo dolce è la base per tante variazioni, come la ciambella variegata al cacao oppure con gocce di cioccolato.
Vi descriverò la procedura sia per cucina tradizionale, sia utilizzando il Bimby.

Ecco cosa serve per preparare la ciambella  allo yogurt:

3 uova
125 g di yogurt naturale o alla vaniglia
la scorza di 1 limone non trattato
150 g di zucchero
200 g di farina
80 g di olio di semi di girasole
una presa di sale
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo per decorare

ciambella allo yogurt, soffice dolce ideale per la colazione, ottima base per varianti

Ciambella allo yogurt

frying-pan (1)

Procedimento tradizionale
Accendete il forno a 180 °C
In una ciotola rompete le uova e versate lo zucchero, lavorate con fruste elettriche fino ad ottenere una composto spumoso. Aggiungete  la buccia grattugiata del limone, lo yogurt, il sale, l’olio a filo ed infine la farina setacciata assieme alla bustina di lievito continuando a lavorare sempre con la frusta elettrica.
Imburrate e infarinate lo stampo per ciambella (se di silicone non è necessario), versate il composto nello stampo (22 o 24 cm) e infornate a 180 °C per 30/35 minuti.
Sfornate, lasciate raffreddare e decorate con una spolverata di zucchero a velo.

bimby

Procedimento al Bimby
Accendete il forno a 180 °C
Nel boccale aggiungete lo zucchero assieme alla scorza del limone e polverizzate per 10 Sec. a Vel 10. Con la spatola portate tutto nel fondo, unite le uova e fate mescolare per 30 Sec a vel. 3. Unite la farina, lo yogurt e l’olio di semi di girasole assieme ad una piccola presa di sale, mescolando per 1 Min a Vel. 5.
Inserite il lievito e mescolate per 15 Sec a Vel 5.
Versate il composto nello stampo precedentemente e imburrato e infornate per 30/35 minuti. lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo.

Come ho scritto sopra questa ciambella allo yogurt è la base per realizzare altre versione, come quella variegata al cacao.
Per questa basta inserire nello stampo la metà del composto, poi al rimanente basta aggiungere 50 g di cacao dolce. Inserite il composto al cacao sopra a quello chiaro e mescolate dall’alto al basso con una forchetta.

Continua a seguire il mio blog rimanendo aggiornato tramite i Social
Giorno dopo giorno lo trovi su
FACEBOOK
TWITTER
GOOGLE+

ciambella allo yogurt, soffice dolce ideale per la colazione, ottima base per varianti

Precedente Polpette di ceci al sugo Successivo Bocconcini di pollo alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.