Ricetta buccellati siciliani

La ricetta buccellati siciliani, o cucciddatu, è una ricetta antica Siciliana, vengono realizzati con pasta frolla ed un ripieno molto particolare e dal sapore intenso e molto gustoso. Sono ripieni con noci, mandorle, zucca candita, cioccolato fondente marmellata di arance e se volete (noi non li abbiamo messi per un gusto personale) i fichi secchi. I Buccellati Siciliani, sono dolci tipici delle festività Natalizie e vengono considerati al pari del panettone o del pandoro, non possono mancare nelle tavole di noi siciliani. Vi possono interessare anche altre ricette della tradizione Siciliana come la Ricetta cassata siciliana al forno, Sfince di San Giuseppe, Carciofi alla siciliana gratinati.

ricetta buccellati
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni30
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ripieno della ricetta buccellati siciliani

100 g noci (sgusciate)
100 g mandorle
100 g cioccolato fondente
250 g zuccata siciliana (zucca lunga candita)
1 cucchiaino cannella in polvere
250 g marmellata di arance

Pasta frolla

500 g farina 00
180 g zucchero
150 g strutto (a temperatura ambiente)
1 uovo
80 g latte
Mezza bustina lievito in polvere per dolci
5 g ammoniaca per dolci

Per guarnire

2 cucchiai marmellata di arance
2 cucchiai acqua
q.b. codette colorate

Strumenti

Per la preparazione dei buccellati siciliani

2 Ciotole
1 Coltello
1 Cucchiaio
1 Leccarda
Carta forno
1 Pentolino

Passaggi

Preparazione del ripieno ricetta buccellati

Per preparare la ricetta dei buccellati, versate in un mixer le noci le mandorle ed il cioccolato fondente, frullate ma, non riducete in polvere. Versate il tutto in una ciotola ed aggiungete la zuccata siciliana.

ricetta buccellati

Versate il resto degli ingredienti, marmellata d’arance, la cannella e mescolate il tutto con un cucchiaio o una paletta, risulterà un composto ben amalgamato. riponetelo in frigo.

ricetta buccellati

Preparazione pasta frolla e cottura della ricetta buccellati

Versate in una ciotola lo strutto a temperatura ambiente e lo zucchero, amalgamate con un cucchiaio e versate la farina setacciata con il lievito per dolci.

Iniziate ad impastare con le mani, risulterà un composto sabbioso. Versate l’uovo intero ed il latte, con l’ammoniaca, impastate nella ciotola e dopo continuate dopo su un ripiano. formate un panetto e riponetelo in frigo per un’ora.

passata l’ora tirate fuori il panetto, dividete in tre il panetto e stendete la frolla 30 cm per 15 cm. disponete al centro il ripieno ed avvolgete prima un lato e dopo l’altro. formerete un rotolo e lasciate riposare un’altra ora in frigo. Tirate fuori il rotolo e tagliate con un coltello a lama liscia delle fette dello spessore di 3 cm e poneteli su una leccarda ricoperta con carta forno.

ricetta buccellati

Scaldate a fiamma bassa in un pentolino 2 cucchiai di marmellata d’arance con 2 cucchiai d’acqua per qualche minuto, fino a quando la marmellata non si sarà sciolta del tutto. Con delle forbici forate la parte superiore dei buccellati ed infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.

ricetta buccellati

Sfornate i biscotti e spennellate con la marmellata precedentemente diluita con l’acqua. rimettete nuovamente in forno per altri 5 minuti. Adesso sfornate i buccellati, spennellate nuovamente con la marmellata sciolta con l’acqua e decorate con le codine colorate.

ricetta buccellati

Conservazione

I buccellati si possono conservare in contenitori e si mantengono anche per una settimana.

  • Giorgio food blogger Giorgio Raccuglia Food blogger
4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.