Crea sito

Pizza buonissima, fatta in casa

Quante volte siamo indecisi su cosa mangiare per cena, ecco la risposta.
Una pizza buonissima, fatta in casa, niente di più semplice e che non richiede grande maestria, solo un po’ di forza nelle braccia e con l’aiuto di una planetaria nemmeno quello.

La possiamo condire a piacimento, svariati gusti, insomma ci possiamo sbizzarrire come vogliamo.

E quindi adesso dalle parole passiamo ai fatti, alziamo le maniche e via d’ impasto.

Sono sicuro che mangerete un buona pizza croccante e allo stesso tempo morbidissima.


Ricetta di In cucina con amore
Pizza buonissima
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gAcqua
  • 600 gSemola di grano duro rimacinata
  • 225 gFarina 00
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 25 gSale
  • 25Olio di oliva
  • 1 cucchiainoZucchero

Strumenti

  • Planetaria
  • Ciotola
  • Leccarda

Preparazione

  1. Pizza buonissima

    Per avere una pizza buonissima, mettete in una ciotola capiente, oppure, in una planetaria l’acqua tiepida, il lievito ed il cucchiaino di zucchero, far sciogliere il lievito.

    Non appena sciolto mettere la farina, l’olio ed infine il sale iniziate ad impastare.

    L’impasto è pronto quando si stacca dalla terrina oppure dalle pareti della planetaria.

    Riporla sul piano da lavoro e continuate ad impastare per qualche minuto.

    Formate una palla con l’impasto e riponetela in una ciotola oleata. coprire con pellicola e fatela lievitare per 2 ore.

    Mettete sulla leccarda la carta forno e stendete l’impasto già lievitato.

    fate riposare l’impasto per altri dieci minuti e condire a vostro piacimento, pomodoro, mozzarella, prosciutto ecc ecc.

    Infornate in forno preriscaldato a 250  o 200 in base al forno che avete e riporre la leccarda nella base del forno per i primi 5 minuti poi mettete la leccarda nel ripiano centrale del forno.

    Sarà pronta in 20/25 minuti.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.