Pasta con tenerumi e zucchina, piatto Siciliano

Oggi prepariamo un piatto tipico Siciliano, la pasta con tenerumi e zucchina, un primo piatto molto amato dai siciliani ma, adesso conosciuto anche in altre regioni italiane.
I tenerumi non sono altro che le foglie delle zucchine lunghe e che possono sembrare uno scarto ma, credetemi è una minestra buonissima, anche se viene fatta in estate e si suda un po’ mangiandola.
Per noi siciliani è un cult della nostra cucina, un piatto antico e sempre alla moda.
Adesso ci sono anche altri modi per poter cucinare i tenerumi ma, di questo parleremo la prossima volta.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

pasta con tenerumi e zucchina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1mazzetto di tenerumi
  • 210 gspaghetti (sminuzzati)
  • 1zucchina (lunga)
  • 2 spicchiaglio (tritato)
  • 4pomodori pelati (tagliati a cubetti)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Padella
  • 1 Tegame
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello

Preparazione

  1. pasta con tenerumi e zucchina

    Per preparare la pasta con tenerumi e zucchina, per prima cosa su un tagliere tagliate finemente le foglie dei tenerumi e sciacquatele in abbondante acqua per eliminare eventuali residui di terra. Pelate la zucchina tagliatela a cubetti.

    In una padella aggiungete l’ olio extra vergine d’oliva e l’aglio tritato e lasciatelo imbiondire, aggiungete i pomodori pelati, sale e pepe a vostro piacimento e lasciate cuocere per qualche minuto e mettete da parte.

    In un tegame aggiungete le foglie di tenerumi, la zucchina e riempite di acqua che servirà anche per la cottura della pasta, lasciate cuocere per circa 20 minuti ed alla fine aggiungete i pomodori precedentemente messi da parte, aggiungete gli spaghetti sminuzzati e lasciate cuocere per quanto indicato nel pacco della pasta.

    Servite questa minestra calda.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.