Crea sito

PASTA CON POMODORINO, ACCIUGA E MUDDICA ATTURRATA

Oggi prepariamo la pasta con pomodorino buonissima, un primo piatto davvero facile da preparare ma, molto gustoso e saporito, un primo piatto classico della nostra cucina tipica Siciliana, la pasta con il pomodorino, sia ciliegino che datterino vanno bene, con dei filetti d’acciuga e tanta muddica atturrata, ossia, mollica abbrustolita, che viene usata al posto del formaggio ma che rende unico il sapore del piatto.
E’ un primo piatto semplice e velocissimo da preparare, sopratutto nelle giornate estive, magari, al ritorno di una bella giornata al mare o in montagna.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

pasta con pomodorino buonissima
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 240 gpasta
  • 3acciuga sott’olio
  • 2 spicchiaglio
  • 15pomodorino
  • 100 gpangrattato
  • q.b.sale
  • q.b.peperoncino
  • q.b.origano
  • q.b.pepe nero
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • 10 fogliebasilico

Strumenti

  • 1 Padella (grande)
  • 1 Pentola

Preparazione

  1. pasta con pomodorino buonissima

    Per preparare la pasta con il pomodorino buonissima, per prima cosa tagliate a metta’ il pomodorino.

    Versate in una padella un filo d’olio d’oliva l’aglio tritato finemente i filetti d’acciuga, il peperoncino e fate un soffritto.

    A questo punto aggiungete i pomodorini precedentemente tagliati ed insaporite con sale, pepe nero ed origano, lasciate cuocere per qualche minuto.

    preparate la muddica atturrata, mettendo in una padella il pangrattato ed insaporite con sale e pepe nero. Tostatela dolcemente fino a doratura mescolando ogni tanto con un cucchiaio.

    Cuocete in acqua bollente e salata la pasta ed a cottura ultimata scolatela ed aggiungetela alla padella con i pomodorini e mantecate il tutto aggiungendo un mestolo d’acqua di cottura.

    Servite nel piatto cospargendo le fettuccine con la mollica atturrata e qualche foglia di basilico.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.