PANE CONDITO, croccante fuori e gustosissimo dentro, super profumato

Oggi prepariamo un pane sfizioso, il pane condito buonissimo, profumatissimo e molto gustoso. io ho impastato con il lievito madre ma, se volete potete farlo con il lievito di birra classico, accorciando anche i tempi di lievitazione.
Io preferisco il lievito madre in quanto, non si sente assolutamente il gusto del lievito e preferisco la lunga lievitazione.
All’interno del pane metteremo del salamino, la cipolla lunga bianca ed il caciocavallo, vedrete il profumo che sentirete.
Se vi piacciono le mie ricette potete seguirmi anche sulla mia pagina facebook, cliccando su In cucina con amore.

pane condito buonissimo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgSemola di grano duro rimacinata
  • 650 mlAcqua (tiepida)
  • 100 gLievito madre (altrimenti 12 g di lievito di birra )
  • 1 cucchiainoMiele
  • 20 gSale
  • 300 gSalame (salamino tagliato a quadrotti)
  • 300 gCaciocavallo (tagliato a quadrotti)
  • 5Cipolle bianche (lunghe, pulite e tagliate a fette.)
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 1 Ciotola abbastanza capiente
  • 1 Teglia (teglia da forno)
  • Carta forno

Preparazione

  1. pane condito buonissimo

    Per preparare il pane condito buonissimo e profumato, per prima cosa mettete il lievito madre, oppure il lievito di birra in una ciotola con l’acqua tiepida ed il cucchiaino di miele e sciogliete il tutto.

    Aggiungete la farina di semola di semola di grano duro ed impastate, quasi alla fine aggiungete il sale e continuate ad impastare fin quando il composto non si stacca dalla ciotola.

    Versate l’impasto sul ripiano ed aggiungete il salamino, il caciocavallo, la cipolla ed infine il pepe, continuate ad impastare il tutto in modo che i salumi vengano ben amalgamati all’impasto.

    Dividete l’impasto in due parti e formate dei filoni abbastanza grandi.

    Ponete i due filoni sulla teglia con carta forno ed uno straccio umido sopra i filoni. lasciate lievitare fino al raddoppio, con lievito madre 8 ore, lievito di birra 3 ore, in forno spento con luce accesa.

    Infornate in forno ventilato preriscaldato a 200/250 per 25/30 minuti dipende dal forno, con un pentolino con dell’acqua dentro il forno per i primi 10 minuti, serve a fare la crosticina croccante fuori.

    Mangiatelo ancora caldo è una vera prelibatezza.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con amore

Mi presento, Sono Giorgio Raccuglia, classe 1976, nato a Termini Imerese prov. di Palermo. Amo cucinare e far cucinare, adoro il salato, il dolce, insomma mi piace il buon mangiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.