Crea sito

Involtini di radicchio con ricotta e pancetta

Involtini di radicchio con ricotta e pancetta

Gli involtini di radicchio con ricotta e pancetta sono un’alternativa altrettanto gustosa ai classici involtini di carne. Sono molto squisiti, si preparano in pochissimi minuti e si adattano ai gusti di tutti. Per realizzarli completamente vegetariani basterà sostituire la pancetta con altre verdure, o, lasciando semplicemente come ripieno solo la ricotta. Questi involtini possono essere serviti come un’antipasto veloce da stuzzicare prima dei pasti importanti, o, come contorno. Ma vi assicuro che saranno un vero successo. Il sapore deciso del radicchio unito a quello della ricotta, e alla sapidità della pancetta renderà il tutto unico ed invitante. Vediamo insieme gli ingredienti.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 8 foglie Radicchio
  • 130 g Ricotta vaccina
  • 100 g Pancetta arrotolata
  • 1 pizzico Pepe nero (macinato)
  • 1 pizzico Sale fino
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. 1- Lavate le foglie di radicchio (potete scegliere se utilizzare quello tondo, o quello lungo);

    2- In una pentola alta fate bollire l’acqua, unite una manciata di sale grosso e fate lessare per 20-30 secondi (in base allo spessore) le foglie di radicchio;

    3- Scolatele su un foglio di carta assorbente e tamponatele delicatamente per asciugarle;

    4- Intanto mescolate la ricotta con il sale ed il pepe;

    5- Farcite ogni foglia di radicchio con la ricotta e la pancetta;

    6- Arrotolate su se stessa e posizionate ogni involtino in una teglia rivestita con carta forno o ben oleata;

    7- Spolverate con il formaggio grattugiato ed infornate a 200° per circa 10 minuti.

    I VOSTRI INVOLTINI DI RADICCHIO SONO PRONTI PER ESSERE SERVITI E GUSTATI FREDDI O APPENA SFORNATI.

Consiglio

Il passaggio della gratinatura al forno è facoltativo. Potete gustare gli involtini anche appena fatti.

Potete ripassarli al forno solo se li preferite più croccanti.

Potete sostituire la pancetta anche con altri salumi come prosciutto cotto o speck, ad esempio.

SE LA RICETTA TI E’ PIACIUTA CONDIVIDILA CON I TUOI AMICI E LASCIAMI UN COMMENTO.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE MIE RICETTE SEGUITEMI :

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA :

CANALE YOUTUBE

BUON APPETITO DA GIOIE IN CUCINA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.