Crea sito

Agnello cace e ove abruzzese

Agnello cace e ove abruzzese

L’agnello cace e ove abruzzese è un secondo piatto tipico della tradizione della regione Abruzzo, in particolar modo viene associato e preparato per il pranzo di Pasqua. E’ un piatto molto saporito, grazie alla presenza delle uova e del formaggio, nello specifico il pecorino abruzzese. Questa ricetta, grazie anche alla cottura lenta, rende la carne di agnello molto tenera e gustosa. Vediamo insieme gli ingredienti.

Agnello cace e ove abruzzese.

Agnello cace e ove abruzzese

Ingredienti: (per 4 persone)

  • 1 kg di carne di agnello (polpa);
  • 300 ml di vino bianco;
  • 3 rametti di rosmarino;
  • 12 uova intere medie;
  • 250 g di pecorino abruzzese grattugiato;
  • 2 prese di sale fino (per la carne);
  • 1 presa di sale fino (per le uova);
  • 1 pizzico di pepe nero macinato;
  • 100 ml di olio extra vergine d’oliva;
  • 3 spicchi d’aglio (interi);

Procedimento:

  1. Tagliate la carne di agnello in bocconcini piccoli, ma non troppo;
  2. In una grande padella versate l’olio d’oliva ed aggiungete gli spicchi d’aglio interi, così, a fine cottura li potrete togliere;
  3. Subito dopo aggiungete i pezzettini di carne, lasciateli colorire leggermente, insaporite con il sale fino, aromatizzate con l’aggiunta del rosmarino ed infine sfumate con il vino bianco;
  4. Mescolate per distribuire al meglio tutti gli ingredienti, coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti;
  5. Togliete il coperchio, mescolate e proseguite la cottura, per altri 15/20 minuti, sempre a fiamma molto bassa, finchè la maggior parte dei liquidi saranno evaporati;
  6. Intanto, in una ciotola rompete le uova ed iniziate a sbatterle, aggiungete pepe e sale, ed infine il pecorino grattugiato;
  7. Quando la carne sarà pronta, togliete gli spicchi d’aglio, versate il composto di uova e formaggio e molto delicatamente iniziate ad amalgamare, sempre a fuoco basso, finchè le uova non saranno ben cotte e legate alla carne.

VIDEO RICETTA :


LA VOSTRA RICETTA ABRUZZESE, TIPICA PASQUALE E’ PRONTA DA GUSTARE BELLA CALDA E FILANTE.

Consiglio:

Il “sughetto” non deve evaporare del tutto, altrimenti, il piatto risulterà troppo asciutto e secco, lasciatene giusto un paio di cucchiai abbondanti.

SE LA RICETTA TI E’ PIACIUTA CONDIVIDILA CON I TUOI AMICI E LASCIAMI UN COMMENTO.

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SULLE MIE RICETTE SEGUITEMI :

PAGINA FACEBOOK

ISCRIVITI AL CANALE YOUTUBE PER NON PERDERE NEMMENO UNA VIDEO RICETTA :

CANALE YOUTUBE

BUON APPETITO DA GIOIE IN CUCINA.