Gyoza: fantastici ravioli giapponesi ripieni con gamberi e verdura.

I Gyoza sono dei favolosi ravioli Giapponesi ripieni di carne, pesce, verdure o frutti di mare cucinati in padella per renderli croccanti. 
Sono tipici della cultura Cinese, Giapponese e Coreana e vengono consumati intinti in una salsa di soia aromatizzata con zenzero, mirin, aceto di riso e semi dei sesamo o cipollotto affettato.
Sono solitamente serviti come antipasto, ma a casa mia ci piace fare la serata ravioli Giapponesi e Cinesi (al vapore) e mangiamo solo quelli :)!
Io li adoro e anche mio marito e i miei bimbi.
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake

Ingredienti per i Gyoza:

Per la pasta :

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di acqua circa o quanto necessaria a seconda della farina utilizzata
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 pizzico di sale

Metti in una ciotola la farina setacciata, un pizzico di sale  e lavora l’impasto aggiungendo poco alla volta l’acqua tiepida e l’olio di sesamo. Aggiungi l’acqua necessaria ad avere un impasto elastico ma non troppo morbido.
Marche di farina diverse avranno un potere assorbente diverso, quindi non è detto che ti servirà tutta l’acqua della ricetta.

Lascialo riposare un’ora coperto con pellicola.
Stendi l’impasto con la sfogliatrice o a mano in spoglie sottili e, con un coppa pasta da 8cm, forma tutte le basi e tienile coperte con pellicola
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitakeSe non hai voglia di preparare la pasta (io a volte lo faccio)… puoi trovare la pasta gyoza gia’ fatta negli alimentari etnici della tua zona. Si trovano nei banchi frigo e surgelati.
Ricorda solo di confonderli con le basi per i ravioli cinesi!Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake

Per il ripieno dei Gyoza (Wrapper):

  • 250 gr di cavolo verza tagliato a listarelle sottili e privato della parte piu’ coriacea e finemente tritato
  • 150 gr di gamberoni puliti dall carapace, intestino e tritati ( sono circa 8)
  • 8 gr di olio di sesamo
  • 8 gr di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di Mirin
  • 6 gr di salsa di pesce
  • 200 gr di carne di maiale macinata
  • 3 funghi shiitake o fungo della quercia (E’ facoltativo, si trova nei negozi Bio o etnici essiccato. E’ molto profumato, Vanno messi a bagno 10 minuti in acqua tiepida, privati del gambo e tritati finemente)
  • 2 piccoli cipollotti tritati
  • 1 cucchiaio di zenzero tritato
  • sale e pepe
  • 1 cucchiaio di amido di mais
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shiitake
Funghi shiitake, messi in ammollo e privati del gambo.

Metti tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamali bene.
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake

Poni una pallina di ripieno  ben compattato al centro dell’impasto
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake
e sigillalo inumidendo un po’ i bordi e creando una leggera e tipica zigrinatura.
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake
Esistono anche degli stampi per i gyoza, molto comodi e che velocizzano questo passaggio. Io non ce l’ho, ma li amiamo così tanto che penso che presto lo comprerò.
Se usi la pasta gia’ preparata, ricordati che secca molto in fretta e devi prepararli velocemente e coprirli, se no non riuscirai piu’ a chiuderli.

Quando saranno tutti farciti e chiusi, ungi un’ ampia padella con dell’olio evo e poni a raggiera i Gyoza in modo che ci sia lo spazio per poterli girare.
Cuocili 2/3 minuti per lato finchè non saranno ben dorati e poi aggiungi un po’ d’acqua nella padella e copri con un coperchio per altri 2 minuti. Questo farà in modo che finiscano la cottura con il vapore dell’acqua.

Salsa per i Gyoza:

  • 200 ml salsa di soia (io uso la Kikkoman rossa)
  • un cucchiaino di aceto di riso
  • un cucchiaio di mirin
  • 4 fettine di zenzero fresco
  • la parte verde di un cipollotto piccolo o dell’erba cipollina
  • 1 cucchiaio raso di zucchero

Scalda leggermente 100 ml di salsa di soia e sciogli lo zucchero al suo interno.
Aggiungi tutti gli altri ingredienti, tranne il cipollotto e lascia marinare per 30 minuti.
Filtra e aggiungi il cipollotto tritato.
In alternativa puoi usare anche della normale soia per intingerli, sarà meno tipica ma sono ugualmente buoni!

Servi i Gyoza belli caldi accompagnati da una profumatissima salsa di soia aromatizzata.
Gyoza, ravioli giapponesi, soia, cucina Giapponese, cucina dal mondo, wrap, shitake

2 Risposte a “Gyoza: fantastici ravioli giapponesi ripieni con gamberi e verdura.”

I commenti sono chiusi.