Crea sito

Uova all’occhio di bue capricciante

Le uova all’occhio di bue capricciante è un secondo piatto semplice e facile da cucinare. Bastano pochi ingredienti e pochi minuti per realizzarlo. In una padella soffriggere la zucchine con un filo di olio, aggiungere le uova, sale e pepe, ed infine cospargere la gruviera emmenthal grattugiata. Questi pochi passaggi vengono chiamati capriccianti, ma sono uova veramente saporite. L’uovo al tegamino può essere accompagnato sia con verdure crude che cotte. In più sono ideali per chi è ghiotto ed ama fare la scarpetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione3 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova (grandi)
  • 1zucchina
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • sale (q.b)
  • pepe nero (q.b)
  • 20 ggruviera emmenthal (grattugiata)

Preparazione delle uova all’occhio di bue capricciante

  1. In una padella antiaderente, mettere l’olio e le zucchine a rondelle. Fare soffriggere 5 minuti.

  2. Aggiungere le uova, salare e pepare. Continuare la cottura con il coperchio per 3 minuti.

  3. Unire l’emmenthal a filetti e sempre con il coperchio, cuocere per altri due minuti. Il formaggio si scioglierà e così le uova sono pronte per essere impiattate.

Uova all’occhio di bue capricciante

Le uova all’occhio di bue sono una delle pietanze più facile e più gustosa al mondo. Un piatto nutriente e sfizioso da preparare anche quando si va di fretta. Un secondo completo per occasioni impreviste e non solo!

3,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.