Crea sito

Maritozzi con bagna al caffè e panna montata

I maritozzi con bagna al caffè e panna montata sono delle soffice brioche.Bagnate con poco caffè e farcite con la panna.Sono genuine e fatte in casa,è una ricetta che preparo da sempre.Buone per la merenda e colazione.Si possono preparare anche con uvetta oppure gocce di cioccolato.Questi panini sono di origini laziali,fatti con un impasto davvero semplice.I panini sono morbidi e irresistibili, tutti li adorano.Si dice,prendere il marito per la gola.Se volete averle pronte per domani mattina,dovete cominciare ad impastare.

Maritozzi con bagna al caffè e panna montata
  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 9 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 250 g Farina 00
  • 200 g Farina Manitoba
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 1 uovo
  • 80 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 80 g Olio di semi
  • 125 g Latte
  • 1 Vaniglia (fialetta)
  • 250 ml panna da montare
  • 1 uovo (per spennellare)
  • 1 cucchiaio Latte (per spennellare)
  • 1 tazza Caffè (per la bagna)

Preparazione

  1. Mettere nella planetaria le farine.Aggiungere lo zucchero, l’uovo,l’olio,sale,lievito di birra,aroma ed il latte tiepido.Lavorare per 5 minuti. Fare lievitare il panetto 2 ore abbondanti.La pasta è pronta,stendere a forma di filoncino.Sistemare sulla placca da forno e coprire.Dare un ora ancora per la lievitazione.Nel frattempo montare la panna ben soda.Spennellare direttamente i panini con uovo e latte sbattuti. Infornare a 170 gradi per 15 minuti.Una volta raffreddati, fare un taglio lungo i filoncini.Con un pennello bagnare leggermente l’impasto e farcire con panna.Prima di servire,spolverare con lo zucchero a velo.Troppo buoni.

Maritozzi con bagna al caffè e panna montata

Le brioche lievitate sono profumate e leggermente dolce.Ora non dovrete più andare al bar per mangiare un dolce che potete realizzare voi stesse.Anzi chiamate le vostre amiche per un caffè e offrite le vostre bontà.Saranno sorprese.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.