Crea sito

Spaghetto quadrato cremoso

spaghetti quadrati (1)

Cari lettori,

oggi vi consiglio un primo piatto molto semplice realizzato con ingredienti della massima qualità, saporito, veloce, ma anche elegante da presentare: lo spaghetto quadrato con una crema di zucchine alla toma d’Alba e pomodoro secco con polvere di crostino al rosmarino. Cremoso con una nota croccante data dalla mollica appena tostata, è un piatto vegetariano non particolarmente calorico se non si eccede con i condimenti e la quantità di formaggio utilizzati.

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

360  g di spaghetti quadrati

1 zucchina media o due piccole

40 g di toma d’Alba fresca (o altra toma fresca, ma saporita)

5 pomodori secchi

Olio extra vergine di oliva q.b.

Mezzo spicchio d’aglio o aglio liofilizzato se piace

Rosmarino (o menta o basilico) a piacere

Crostini sbriciolati q.b. o pangrattato

Sale

Pepe

 

spaghetti quadrati (3)

PROCEDIMENTO

Bollire una zucchina in abbondante acqua salata, la stessa che sarà usata per cuocere lo spaghetto quadrato.

Frullare la zucchina con parte del formaggio, 3-4 pomodorini secchi, aglio se piace, olio, aggiustando di sale se occorre e pepe. Aggiungere aromatiche a piacere.

Lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata e, nel frattempo, tagliare a piccoli cubetti la restante toma e un pomodoro secco per la decorazione del piatto.

Scolare gli spaghetti al dente e insaporirli in padella con parte della crema di zucchina e un po’ di acqua di cottura della pasta.

Impiattare con la crema di zucchina a specchio, disporre sopra di essa un nido di spaghetti e completare con della polvere di crostino appena tostata (o anche pangrattato tostato in padella con un filo d’olio), cubetti di toma e pomodoro secco. Un filo d’olio a crudo e servire gli spaghetti ben caldi!

Un primo piatto che vi sorprenderà per il suo sapore deciso, cremoso e, allo stesso tempo, croccante.

spaghetti quadrati (2)

Vi aspetto al Festival I primi d’Italia ancora oggi e domani a Foligno!

*gelso*

logo primi d'Italia 2014

blogger i primi d'Italia

Se vi piacciono le mie ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

e anche su Google+ e Twitter ;)

Grazie!

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *