Crea sito

Riso rosso gamberi e carciofi rustici

risorosso

Cari lettori,

oggi vi suggerisco un risotto fresco adatto alla bella stagione: il riso rosso gamberi e carciofi rustici, un particolare tipo di riso integrale originario della Camargue, a sud della Francia, dal chicco allungato e dal colore naturalmente rossastro, che ha la caratteristica di rimanere sempre al dente e croccante. Si tratta di un riso dalle qualità uniche, apprezzato dagli intenditori di tutto il mondo per il piacevole aroma di nocciola che sprigiona e per la sua consistenza. Il riso rosso, oltre ad essere molto gustoso, presenta un alto contenuto di magnesio e selenio, elementi utili per il buon funzionamento del nostro organismo.

Il riso rosso gamberi e carciofi rustici è un piatto gustoso  e semplice da preparare, condito con gamberi leggermente saltati e carciofi rustici alla toscana (azienda Montalbano).

 

INGREDIENTI per due persone

200 gr di riso rosso della Camargue

200 gr di gamberi sgusciati

1 confezione di carciofi rustici alla toscana Montalbano (circa 200 gr)

Sale

Peperoncino q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Prezzemolo tritato q.b.

3 foglie di basilico

1 spicchio d’aglio

 

PROCEDIMENTO

Cuocere il riso rosso per circa 18 minuti in acqua salata. Scolarlo e tenerlo da parte.

In una pentola antiaderente con poco olio, saltare i gamberi precedentemente sgusciati con uno spicchio d’aglio, salare e condire con peperoncino. Aggiungere i carciofi ben sgocciolati  e saltare per un minuto. Completare con prezzemolo e basilico tritati.

Saltare il riso rosso nel sugo preparato e impiattare a piacere, condendo con altri cuori di carciofo alla toscana e code di gambero.

Lucidare il piatto con un filo d’olio.

Buon appetito!

*gelso*

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *