Crea sito

Pici cipolle e rigatino

pici cipolle e rigatino oriz

Cari lettori,

oggi vi suggerisco una ricetta preparata con ingredienti toscani, molto saporita ed invitante, un vero comfort food dal sapore antico: i pici cipolle e rigatino, un particolare formato di pasta tipico della Toscana (famosi i pici senesi) e diffuso in tutto il centro Italia. Il condimento è un sugo rosso preparato con molta cipolla bionda, del rigatino (pancetta di suino tipica toscana, di forma rettangolare, molto saporita e pepata), della salsa di pomodoro e del vino rosso corposo. Si fa bollire a lungo per ottenere un sugo ricco con il quale condire i pici.

 

INGREDIENTI PER 2

200 gr circa di pasta “Pici”

80 gr circa di rigatino

2 cipolle bionde

Mezzo bicchiere di vino rosso corposo

1 lt di passata di pomodoro o pomodori pelati di qualità

Acqua q.b.

Olio extra vergine di oliva q.b.

Maggiorana o timo q.b.

Sale

Pepe

 

PROCEDIMENTO

In una pentola da sugo, scaldare l’olio e appassire la cipolla tagliata finemente, a fuoco molto basso, senza bruciarla. Questa operazione richiede un po’ di tempo, in maniera tale che la cipolla diventi trasparente e si ammorbidisca bene.

Aggiungere il rigatino e sfumare con mezzo bicchiere di vino rosso corposo.

Evaporato il vino, aggiungere il pomodoro e circa un bicchiere di acqua calda.

Salare e pepare a piacere e insaporire con le aromatiche.

Sobbollire per circa 45-50 minuti, semi-coperto.

Cuocere i pici al dente e condire con il sugo di cipolle e rigatino. Lucidare con un filo d’olio a crudo, pepare e, volendo, aggiungere del parmigiano grattugiato o del pecorino.

Buon appetito!

*gelso*

pici cipolle e rigatino vert

Se vi piacciono le mia ricette, potete seguirmi anche sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *