Crea sito

Filetti di merluzzo arrotolati con zucchine e crosta di pistacchi

 

 

 

 

rosarita

 

Immagine_non_disponibile

Carissimi lettori,

oggi vi propongo una ricetta di pesce molto leggera e gustosa, da cuocere al forno, una rivisitazione della ricetta del branzino arrotolato con zucchine e pistacchi di Rosarita (di cui segue foto).

INGREDIENTI:

4 filetti di merluzzo

2 zucchine verdi

mezzo limone

olio evo

sale, pepe

PROCEDIMENTO:

1. Lavare e tagliare nel senso della lunghezza le zucchine con una mandolina. Dovranno risultare sottili e piuttosto lunghe.

2. Far sbianchire le zucchine tagliate in acqua bollente per qualche minuto. Poi farle immediatamente raffreddare in acqua fredda e ghiaccio.

3. In una teglia, mettere sul fondo della carta da forno, poi adagiare i filetti di merluzzo. Condire con succo di limone il pesce.

4. Arrotolare le zucchine ad ogni filetto, in modo da ottenere una crosta di zucchine. Salare, pepare e aggiungere un filo d’olio.

5. Cuocere per circa 15-20 minuti a 180 gradi.

Per la versione di Rosarita occorrono anche dei pistacchi ridotti a granella che conferiscono croccantezza alla crosta e della scorza di limone da aggiungere al succo per condire il pesce; lei inoltre ha utilizzato il branzino, sicuramente più gustoso e pregiato del merluzzo, ma meno pratico da pulire (io ho comprato direttamente i filetti di merluzzo senza doverli ricavare da sola dal pesce intero, per praticità). Se siete brave a maneggiare pesce e coltelli, vi consiglio il branzino, la cui carne rimane più soda e saporita del merluzzo. Ecco la foto del riuscitissimo piatto di Rosarita:

 

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

2 comments on Filetti di merluzzo arrotolati con zucchine e crosta di pistacchi

  1. giorgio
    21 agosto 2012 at 5:06 pm (9 anni ago)

    CIAO FEDE…IL PESCE E’ UN PIATTO DA ME PREFERITO…LO PROVERO’ QUANTO PRIMA CON IL BRANZINO..COMPLIMENTI PER IL BLOG..

    Rispondi
    • Gelso
      22 agosto 2012 at 11:06 am (9 anni ago)

      Grazie Giorgio! Una volta quando il bimbo sarà più grande dobbiamo organizzare una cena da noi! Naturalmente a base di pesce! Un abbraccio!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *