Crea sito

Erisimo, l’erba del cantante

erisimo ok

Cari lettori,

ho da poco scoperto una pianta dalle proprietà benefiche per la gola: l’Erisimo, chiamata anche “l’erba del cantante”, un rimedio naturale contro il mal di gola, laringiti, faringiti, raucedine e abbassamenti vocali. L’ho provata e devo dire che i risultati sono apprezzabili.

Si assume sotto forma di infuso e la si trova facilmente in erboristeria in fiori essiccati, oppure anche in sciroppo già pronto o in gocce.

Come si legge sul sito web My personal trainer, l’Erisimo è una pianta utilizzata per le sue proprietà mucolitiche, espettoranti e trofiche per la mucosa dell’apparato respiratorio, in relazione al contenuto in glucosidi solforati; viene utilizzata anche come infuso per laringiti e tracheobronchiti. L’Erisimo è utile per alleviare le infiammazioni della gola, risolvere l’afonia e la raucedine associate a laringiti, faringiti e tracheiti, e placare le irritazioni delle prime vie aeree.

 

DOSI E PREPARAZIONE

1 cucchiaio raso di Erisimo per 1 tazza di acqua bollente (circa 250 ml)

Bollire l’acqua e versare un cucchiaio di erba essiccata per tazza.

Lasciare in infusione per circa dieci minuti prima di assumere la bevanda.

E’ possibile prepararne anche in quantità maggiori e berne nel corso della giornata, meglio se calda o tiepida.

Inoltre, è possibile preparare in casa anche lo sciroppo di Erisimo, facendo bollire un litro d’acqua per 30 grammi di Erisimo, lasciando in infusione per 10 minuti, filtrando e rimettendo sul fuoco aggiungendo 200 grammi di zucchero semolato. Addensare il liquido sulla fiamma e conservare in una bottiglia preferibilmente in vetro. Assumerne un cucchiaio due o tre volte al giorno.

Un rimedio naturale contro i mali di stagione o per chi usa tanto la voce, parlando o cantando 😉

*gelso*

 

Se vi piacciono le mie ricette,  vi invito a lasciare un vostro commento e a seguirmi sulla pagina Facebook

Una blogger in cucina

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!
Altre ricette che possono interessare..

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *