Crea sito

Torta Camilla (torta di carote)

La torta Camilla è una torta morbida e gustosa a base di carote e farina di mandorle, perfetta per la prima colazione di grandi e bambini.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gCarote
  • 200 gZucchero
  • 100 gMandorle pelate
  • 3Uova
  • 1Arance
  • 100 gMandorle pelate
  • 1 pizzicoSale
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Lavate e pelate le carote. Tagliatele a pezzi grossolani; mettetele in un mixer e tritale finemente. Aggiungete l’olio e frullate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.

  2. In una ciotola montate con le fruste elettriche le uova e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.

  3. A questo punto aggiungete la crema di carote, la buccia grattugiata dell’arancia e mescoliamo. Aggiungete poco per volta la farina setacciata, le mandorle che avrete tritato finemente in un mixer, il lievito e un pizzico di sale e continuate a mescolare. Per ultimo aggiungete il succo dell’arancia.

  4. Foderate una tortiera del diametro di 24cm con burro e farina e versate il composto. Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 40/45 minuti.

  5. Una volta cotta la torta Camilla fatela intiepidire, cospargetela di zucchero a velo e…buona colazione!

Cottura

La torta Camilla rimane un po’ umida al suo interno, è giusto così. Per questo fate attenzione quando controllate la cottura con lo stuzzicadenti; non uscirà mai completamente asciutto.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.