Spätzle agli spinaci con panna e speck

Gli spätzle sono degli gnocchetti irregolari molto semplici e veloci da preparare. Sono a base di farina, acqua, uova e spinaci e si distinguono da qualsiasi altro gnocchetto per lo strumento con cui si preparano. In Italia sono molto diffusi nella zona del Tirolo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per gli spätzle:

  • 250 gFarina 00
  • 3Uova
  • 100 gAcqua
  • 250 gSpinaci
  • q.b.Sale

Ingredienti per il condimento:

  • 120 gSpeck
  • 35 gBurro
  • 250 gPanna fresca liquida
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Grattugia spätzlehobel

Preparazione

  1. Lavate le foglie degli spinaci e fatele cuocere in padella a fuoco basso con in coperchio fino a quando saranno appassite. Quando sono cotti frullateli con il mixer ad immersione.

  2. In una ciotola mettete gli spinaci frullati, le uova e un pizzico di sale e la noce moscata. Mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete poco per volta l’acqua e infine la farina. Mescolate con un cucchiaio per incorporare la farina facendo attenzione a non formare grumi.

  3. Dovrete ottenere una pastella liscia ed omogenea.

  4. Prepariamo ora il condimento. In una padella fate rosolare il burro con lo speck tagliato a listarelle. Fatelo soffriggere per qualche minuto e poi aggiungete la panna, regolate di sale e pepe e fate cuocere per addensare la crema.

  5. Adesso possiamo cuocere gli spatzle. In una padella portate a bollore l’acqua salata. Ponete lo spätzlehobel sopra la pentola, versate nell’apposito contenitore il composto e fate scorrere avanti e indietro in modo da far scendere gli gnocchetti nell’acqua.

  6. Quando gli spätzle vengono a galla sono pronti per essere scolati con una schiumarola e saltati nel condimento.

    Gli spätzle sono pronti per essere serviti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.