Rotolo red velvet

I rotoli di pasta biscotto ripieni sono un dolce furbo perfetto in ogni occasione. Uno dei miei preferiti è ispirato alla famosa torta di origine americana Red Velvet.
Il rotolo red velvet con il suo ripieno morbido e cremoso è perfetto al termine di un pasto ma anche come merenda. Per i suoi colori è molto indicato nel periodo di Natale, ma basta variare la decorazione ed è adatto ad ogni stagione ed occasione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per il rotolo:

  • 3Uova
  • 100 gFarina
  • 100 gZucchero di canna
  • 1 cucchiaioCacao amaro in polvere
  • 2 cucchiainiLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Colorante alimentare rosso

Per la bagna:

  • q.b.Alchermes
  • Mezzo bicchiereAcqua

Per la farcitura:

  • 250 mlPanna già zuccherata
  • 4 cucchiaiYogurt alla vaniglia

Per decorare:

  • 100 gZucchero a velo
  • q.b.Acqua

Strumenti

  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. Con il frullino elettrico lavorate le uova con lo zucchero per circa 2 minuti fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unite poi la farina, poco alla volta, il cacao amaro, la vanillina e il lievito per dolci. Mescolate bene. Infine aggiungete il colorante alimentare rosso.

  2. Trasferite l’impasto in una teglia 30x35cm rivestita con carta da forno e fate cuocere in forbo già caldo a 180°C per circa 10/12 minuti.

    Quando è cotto togliete dal forno e fate raffreddare completamente.

  3. Mentre il rotolo si raffredda potete procedere con la preparazione della farcitura. Montate a neve ferma la panna e poi unite 4 cucchiai di yogurt alla vaniglia, mescolando dall’alto verso il basso.

  4. Quando la pasta biscotto è fredda potete bagnarla con il mix di acqua e alchermes. Spennelate abbondante farcitura su tutta la superficie e, con l’aiuto della carta forno, arrotolate il rotolo.

    Lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

  5. Al momento di servire preparate la glassa per la decorazione mescolando lo zucchero a velo con qualche cucchiaino di acqua. La glassa deve risultare densa e cremosa.

  6. Colate, con l’aiuto di un cucchiaino, la glassa sul rotolo e aggiungete decorazioni a vostro piacimento.

Decorazione

Vi suggerisco zuccherini argentati come quelli che ho usato io questa volta, oppure ribes o lamponi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.