Ravioli ripieni con ricotta, gamberi e limone

I ravioli ripieni di ricotta, gamberi e limone sono un primo piatto leggero e dal gusto delicato. Sono perfetti per un pranzo o una cena a base di pesce. La delicatezza dei gamberi e la freschezza dei limoni donano ai ravioli un sapore unico.

Ravioli ricotta, gamberi e limone

 Preparazione: 20+30 minuti di riposo   Cottura: 4/5 minuti

 Dose: 4 persone                                         Difficoltà:

Ingredienti per la pasta:

400gr farina

4 uova

sale

Ingredienti per il ripieno:

250gr ricotta

100gr gamberi puliti

1 limone non trattato

sale

pepe bianco

Ingredienti per il condimento:

burro

Procedimento:

Iniziate preparando la pasta fresca all’uovo. Seguite la mia ricetta a questo link e non avrete problemi https://blog.giallozafferano.it/gattachef/pasta-fresca-alluovo/

Mentre la pasta riposa potete preparare il ripieno.

Pulite i gamberi eliminando la testa, il carapace e il budello. Tagliate i gamberi al coltello a pezzetti non troppo piccoli, il gambero all’interno del raviolo si deve sentire.

In una ciotola mescolate la ricotta con i gamberi, la scorza di 1 limone non trattato, sale e pepe bianco.

Stendete la pasta a mano o con l’aiuto di una sfogliatrice in strisce della stessa larghezza e con l’aiuto di uno stampo procedete con la preparazione. Infarinate leggermente lo stampo, adagiateci sopra un striscia di pasta e con l’aiuto di un cucchiaino disponete un po’ del ripieno in ogni alloggiamento. Adagiate sopra l’altra sfoglia di pasta e con il mattarello passate sopra allo stampo in modo che tutti i lati aderiscano bene. Togliete i ravioli dallo stampo e disponeteli su di un vassoio leggermente infarinato.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata e, una volta cotti, scolateli e conditeli con abbondante burro. Servite a tavola.

Ravioli ricotta, gamberi e limone