Plumcake allo yogurt greco e mele

Un dolce sofficissimo perfetto per la prima colazione o la merenda, anche quella dei più piccoli: il plumcake allo yogurt greco e mele. Infatti, quando ho tempo, io lo preparo come merenda per i miei bimbi che lo apprezzano particolarmente!!

 

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 3 Uova
  • 200 g Zucchero
  • 2 Mele
  • 150 g Yogurt greco
  • 90 g Burro
  • 1 Limoni
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaino Cannella in polvere

Preparazione

  1. Tagliate a cubetti 2 mele ed irroratele con il succo di limone per evitare che anneriscano. In una ciotola ampia o nella ciotola della planetaria mettete le uova e lo zucchero e fateli montare con la frusta fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

    A questo punto aggiungete la scorza grattugiata del limone e tutto il suo succo, un pizzico di sale, lo yogurt greco e per ultimo il burro fuso tiepido. Continuate a lavorare con le fruste.

    Mescolate la farina 00 con il lievito vanigliato per dolci e la cannella, setacciateli in modo da evitare la formazione di grumi, ed unitelo al composto mescolando per ottenere un composto liscio.

    Aggiungete le mele al composto mescolando dall’altro verso il basso con una spatola per evitare di smontare il composto.

  2. Trasferite il composto in uno stampo per plumcake precedentemente imburrato ed infarinato e fate cuocere in forno statico già caldo a 170/180°C per circa 40 minuti.

    Controllate la cottura del plumcake infilando uno stuzzicadenti al centro, se esce asciutto vuol dire che il dolce è cotto.

  3. A cottura ultimata, sfornate, fate raffreddare e servite cosparso di zucchero a velo.

Note

Il plumcake si conserva in un contenitore chiuso per massimo 2/3 giorni.

Se non amate la cannella potete tranquillamente non metterla.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.