Pesto di zucchine e mandorle

Il pesto di zucchine e mandorle è un pesto più delicato rispetto al classico pesto alla genovese che si prepara velocemente ed è perfetto per condire la pasta. Potete utilizzare il pesto di zucchine e mandorle anche per crostini o bruschette o per farcire una piadina.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gzucchine
  • 20 gmandorle pelate
  • 25 gbasilico
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP
  • 1 pizzicosale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Robot da cucina
  • 1 Colino
  • 1 Grattugia a fori larghi

Preparazione

  1. Lavate e spuntate le zucchine. Con l’aiuto di una grattugia dai fori larghi grattugiate le zucchine; mettetele in un colino, salate e lasciate che perdano l’acqua in eccesso per circa 15 minuti.

  2. Mettete nel bicchiere del robot da cucina le zucchine scolate, il basilico, le mandorle e il parmigiano reggiano.

    Iniziate a frullare aggiungendo mano a mano l’olio fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. Il pesto di zucchine e mandorle è pronto per essere utilizzato.

Conservazione

Il pesto di zucchine e mandorle si conserva in frigorifero coperto da olio per un paio di giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.