Brownies senza glutine

Il brownies è uno dei primi dolci che ho imparato a cucinare. Mi sono approcciata alla pasticceria da totale inesperta ma il brownies è talmente semplice da preparare che ci può riuscire chiunque.
Il brownies è un dolce tipico degli USA morbido e molto goloso, ricchissimo di cioccolato. Oggi vi propongo la mia versione senza glutine adatta a tutti, anche agli intolleranti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcioccolato fondente (almeno al 75%)
  • 100 gzucchero di canna
  • 40 gfarina di riso
  • 5uova
  • 35 gcacao amaro in polvere
  • 100 golio di semi
  • 9 glievito in polvere per dolci senza glutine
  • 1 pizzicosale
  • 10nocciole intere spellate
  • 10noci di macadamia

Preparazione

  1. In una ciotola mettete le uova, lo zucchero e il pizzico di sale e montate con l’aiuto delle fruste elettriche fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

  2. Nel frattempo fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con l’olio. Quando il cioccolato è sciolto fate intiepidire.

  3. Prendete il composto di uova e aggiungete il cioccolato fuso poi la farina di riso, il cacao amaro e i lievito in polvere. Mescolate per far amalgamare bene. Aggiungete infine le nocciole le noci di macadamia.

  4. Distribuite il composto in una teglia rettangolare o quadrata antiaderente e fate cuocere in forno a 180°C per circa 30 minuti.

  5. Togliete dal forno fate intiepidire e tagliate il brownies a cubotti e servite.

Variazioni

Io amo il brownies con all’interno la frutta secca ma se non vi piace potete non metterla o usare altra frutta secca.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.