Crea sito

Orecchiette con le cime di rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono un gustoso primo piatto genuino tipico della cucina contadina Italiana. Un saporito soffritto a base di acciughe, aglio e peperoncino, delle ottime orecchiette di semola di grano duro e un mazzo di cime di rapa freschissime: sono questi gli unici ingredienti necessari per realizzare uno dei piatti più emblematici della cucina regionale pugliese.

Orecchiette con le cime di rapa_cucina pugliese
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gorecchiette
  • 1 kgcime di rapa
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 4 filettiacciughe sott’olio
  • 1peperoncino fresco (piccolo)
  • 2 spicchiaglio
  • q.b.sale

Per la mollica tostata

  • 50 gpangrattato
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Come preparare le orecchiette con le cime di rapa

Tosta la mollica (pangrattato)

  1. Trasferisci il pangrattato in una padella antiaderente, condiscilo con l’olio extravergine d’oliva dopodiché tostalo a fiamma dolce fin quando avrà assunto un colore ambrato.

Pulisci le cime di rapa

  1. Pulisci le cime di rapa selezionando le foglie più tenere e le infiorescenze, dopodiché lavale in abbondante acqua fresca.

Prepara il soffritto

  1. Nell’attesa in un’ampia padella scalda l’olio con 2 spicchi di aglio pelati (lasciati interi), i filetti di acciuga (sott’olio) e il peperoncino fresco (privato dei semini). Soffriggi dolcemente fino a far sciogliere completamente i filetti di acciuga dopodiché elimina l’aglio.

Prepara la pasta

  1. Porta a bollore l’acqua, salala e aggiungi le orecchiette. A cinque minuti dalla fine della loro cottura aggiungi anche le cime di rapa. La pasta e le cime di rapa dovranno cuocere insieme.

  2. Scola le orecchiette e le cime di rapa mettendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura

Insaporisci la pasta

  1. Salta le cime di rapa nel soffritto alle acciughe aggiungendo, se necessario, l’acqua di cottura messa da parte.

  2. ricetta pugliese orecchiette con le cime di rapa

    Servi le orecchiette con le cime di rapa guarnendo ogni piatto a piacere con mollica di pane tostato.

Note & consigli

Orecchiette fresche

Se scegli di usare le orecchiette fresche cuocile in acqua bollente salata e aggiungi immediatamente anche le cime di rapa. Le orecchiette fresche cuociono velocemente pertanto non occorre aspettare prima di unire le cime di rapa.

Mollica tostata: si o no?

Davanti a un bel piatto di orecchiette con le cime di rapa troveremo di sicuro due diverse scuole di pensiero: quelli della “mollica si” e quelli della “mollica no”. Non tutti gradiscono consumare questo piatto con l’aggiunta di pane tostato. Il mio consiglio è quello di servire il pangrattato tostato in una ciotolina a parte cosicché ogni commensale possa aggiungerlo secondo il proprio gusto.

Le vere cime di rapa

Nelle vere cime di rapa Pugliesi prevalgono le infiorescenze e non le foglie; queste ultime inoltre risultano piccole e tenere. Nonostante ciò nulla vieta di preparare quest’ottima ricetta anche con le varietà omonime presenti sul resto del territorio italiano. Cime di rapa, broccoli, broccoletti: utilizza lo stesso procedimento indicato sopra e il risultato sarà sempre ottimo!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.