Crea sito

Insalata di orzo e farro con salmone, rucola e melone

I cereali come orzo e farro, oltre a essere un vero toccasana per il nostro organismo, sono perfetti per realizzare sfiziosissime insalate estive da preparare in anticipo e gustare fresche. Dopo aver provato l’insalata di orzo e farro al profumo di menta stavolta è toccata a un’insalata un po’ diversa dal solito in cui a far da protagonista troviamo l’accoppiata melone-salmone affumicato. Il risultato è un piatto unico decisamente colorato, fresco e gustoso. L’insalata di orzo e farro con salmone, rucola e melone renderà di sicuro più piacevole la tua tavola estiva. Perfetta anche per un buffet freddo! Per un effetto scenografico servila in un guscio di cantalupo svuotato: effetto wow assicurato! ^_^

Insalata di orzo e farro con salmone, rucola e melone cantalupo
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g Orzo perlato
  • 200 g Farro perlato
  • 250 g Salmone affumicato
  • 1 mazzetto Rucola (circa 50 g)
  • 1/2 Melone cantalupo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 Succo di limone

Preparazione

  1. In una ciotola capiente unire i cereali ormai freddi, il salmone affumicato, la rucola e il melone.

  2. Condire con la citronette, mescolare e lasciare insaporire in frigo almeno 30 minuti.

  3. Orzo e farro con salmone, rucola e melone

    L’insalata di orzo e farro con salmone, rucola e melone è pronta!

Preparazione e cottura del farro e dell’orzo

  1. Sciacquare accuratamente sotto acqua corrente ben fresca sia l’orzo che il farro perlato fin quando l’acqua non risulta chiara e limpida.

  2. Trasferire l’orzo e il farro in una pentola, coprirli con abbondante acqua fresca e portare a bollore (niente sale in questa fase).

  3. Cuocere per circa 20-25 minuti dal bollore o fin tanto che i cereali non risultano cotti.

  4. Cinque minuti prima della fine della cottura dei cereali vi accorgerete che l’acqua si sarà quasi del tutto assorbita: è il momento di aggiungere il sale.

  5. A cottura ultimata scolare i cereali e passarli sotto acqua fredda corrente per bloccare la cottura ed eliminare gli amidi in eccesso.

  6. Mettere da parte l’orzo e il farro ormai cotti e dedicarsi alla preparazione del condimento.

Preparazione del condimento e finitura del piatto

  1. Lavare il melone cantalupo sotto acqua fresca corrente, asciugarlo e dividerlo a metà. Aiutandosi con un cucchiaio eliminare i semi.

  2. Svuotare il melone con un coltello (o uno scavino) fino a ottenere un guscio vuoto di scorza di melone. Tagliare il melone a cubetti e metterlo da parte.

  3. Lavare il limone, asciugarlo e premerlo per ottenerne il succo.

  4. Lavare e asciugare il mazzetto di rucola.

  5. Preparare una citronette battendo con una forchetta l’olio con il succo di limone, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Note & Consigli

  • L’insalata di orzo e farro con salmone, rucola e melone può essere preparata in anticipo e conservata in frigo. Prima di servirla ti basterà lasciarla acclimatare 10 minuti fuori dal frigo.
  • Non ti piacciono l’orzo e il farro? Sostituiscili con pari peso di riso della varietà per insalate che prediligi (parboiled, venere, rosso, thai, basmati…). Se opti per questa sostituzione cucina il riso secondo le istruzioni riportate sulla scatola.
  • Per un gusto finale ancor più delicato puoi sostituire il salmone affumicato con 400 g di salmone fresco. Ti basterà scottarlo in padella con un filo d’olio per circa 4/5 minuti per poi procedere come da ricetta.
  • Ti piace il salmone affumicato? Prova anche l’insalata di riso rosso con salmone affumicato e mela verde.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.