Mangiare frutta e verdura di stagione

Mangiare frutta e verdura fa benissimo al nostro organismo e questo di certo è risaputo! Ma sai perché è meglio preferire frutta e verdura di stagione? Mangiare frutta e verdura di stagione è importante per 4 motivi fondamentali:

  1. E’ più salutare perché contiene più vitamine e meno pesticidi. La coltivazione di frutta e verdura di stagione, seppur non di coltivazione bio, richiede di sicuro una quantità inferiore di prodotti chimici dannosi per la salute, come per l’appunto i pesticidi. Alterare il naturale ritmo biologico di una pianta costringendola a crescere in un periodo diverso dalla stagione di appartenenza porterà inevitabilmente ad ottenere piante meno forti, più deboli e precarie che necessiteranno di antiparassitari per poter sopravvivere.
  2. E’ più gustosa e stimola a provare sapori diversi. I prodotti di stagione sono sempre i migliori perché conservano gusto, profumo e proprietà nutritive che solo la natura sa offrirci. Consumare prodotti di stagione stimola il palato e invoglia a provare gusti nuovi migliorando di conseguenza la varietà della nostra dieta.
  3. E’ più economica perché non ricorre all’uso di serre. La coltivazione di frutta e verdura di stagione sfrutta l’energia del sole e non richiede minimamente l’uso di serre che comportano un costo superiore e uno spreco di energie. Ne consegue che la scelta perfetta ricade di sicuro sui prodotti non solo di stagione ma anche a km zero, che non necessitano pertanto di elevati costi di trasporto.
  4. Rispetta l’ambiente e il naturale ritmo biologico. Consumare frutta e verdura non di stagione significa favorire il consumo di pesticidi, fertilizzanti, prodotti di sintesi e di tutte quelle cose che non fanno di certo bene né a noi né all’ambiente.

Frutta e verdura di stagionePerciò questo mese fai il pieno di salute e consuma prodotti di stagione!

N.b: l’immagine sopra è stata tratta online.

 

Precedente Come pulire il pesce Successivo Melanzane a pizzetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.