Crea sito

Come pulire il pesce

In tutte le ricette che prevedono l’uso di pesce, che sia un’orata, una spigola o qualunque altro pesce, la prima cosa da fare è pulirlo. La pulizia del pesce può sembrare un’operazione complicata ma vi assicuro che basta seguire pochi accorgimenti e in pochi minuti i vostri pesci saranno perfettamente puliti e pronti per essere cucinati come più vi piace. Non è una cosa difficile! Impariamo insieme come pulire il pesce prendendo ad esempio un’orata.

Attrezzi necessari

  • 1 coltello dalla lama affilata e possibilmente flessibile
  • 1 paio di forbici

orata all'arancia e olive nerePulizia del pesce passo passo

  1. Poggiate l’orata su un tagliere e aiutandovi con una forbice, operate un taglio sul ventre procedendo dritto fino alla testa.
  2. Private il pesce delle interiora e lavate per bene l’interno della pancia sotto l’acqua corrente.
  3. Ora procedete eliminando le pinne (laterali, ovvero situate vicino la testa, caudale sotto la pancia e dorsale). Questo passaggio della procedura è facoltativa.
  4. Con l’aiuto di un coltello (o dell’apposito strumento) squamate l’orata passando la lama delicatamente dalla coda verso la testa ripetendo quest’operazione un paio di volte.
  5. Lavate nuovamente il pesce.
  6. Asciugatelo tamponandolo con carta da cucina ed utilizzatelo come più vi piace.

Note & consigli

Alla prossima lezione di scuola di cucina! ^_^

scuola di cucina gastronomy loveValeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.