Crea sito

Pollo Tandoori Masala

Il pollo Tandoori masala è una classica preparazione della cucina indiana in cui il pollo si sposa con la forza aromatica delle spezie (masala) e la morbidezza dello yogurt. La ricetta originale prevede la cottura della carne in un forno cilindrico chiamato “tandoor”, un forno fatto in argilla prodotto nella regione del Punjab. Pollo TandooriAlla base del forno tandoor brucia un fuoco di legna che permette di sfiorare anche temperature di 480°. L’elevata temperatura del tandoor richiede che i cibi prima di essere cotti vengano marinati a lungo, non solo per insaporirsi, ma soprattutto per assicurare cibi succulenti e non troppo secchi. Nonostante la versione tipica di questa ricetta preveda l’uso del tandoor, anche in casa con un classico forno tradizionale possiamo riuscire ad ottenere un ottimo pollo tandoori. Ti è venuta l’acquolina? Prepariamolo insieme! ^_^

Pollo Tandoori_ingredientiIngredienti per 2 persone

  • 2 cosce di pollo
  • 1 cm di radice di zenzero (in alternativa si può usare una punta di cucchiaino di pasta di zenzero)
  • 1 spicchio di aglio (in alternativa si può usare una punta di cucchiaino di pasta d’aglio)
  • succo di 1/2 limone
  • 125 ml di yogurt bianco non dolce (io uso lo yogurt greco ma l’ideale sarebbe usare il dahi, ovvero lo yogurt fatto in casa)
  • un pizzico di curry extra piccante Madras Hot  (o peperoncino in polvere)
  • 2 cucchiaini di Tandoori Masala
  • 2 cucchiai di butter ghee o di olio
  • sale

PreparazionePollo Tandoori_preparazione

  1. Spellare le cosce di pollo, salarle e bagnarle con qualche goccia di succo di limone.
  2. Spellare l’aglio e tritarlo molto finemente (io uso lo spremiaglio).
  3. Spellare lo zenzero e grattugiarlo.
  4. In una ciotola unire lo yogurt, lo zenzero grattugiato, l’aglio tritato, il tandoori masala, il succo di 1/2 limone, un pizzico di sale e un pizzico di curry extra piccante (o peperoncino). Mescolare il tutto con una frusta o una forchetta.  tandoori masala
  5. In un contenitore a chiusura ermetica unire il pollo e la marinata a base di yogurt avendo cura di ricoprire totalmente il pollo in ogni sua parte.
  6. Far riposare il pollo in frigo per 12 ore.
  7. Trascorso il tempo di marinatura, sgocciolare il pollo e trasferire ogni coscia in un cartoccio di carta d’alluminio.
  8. Insaporire ogni coscia con un filo di olio o un cucchiaio di ghee fuso (burro chiarificato) e chiudere i cartocci.
  9. Cuocere nel forno tandoori o nel forno ventilato a 200° per circa 40-60 minuti o comunque fino a cottura.
  10. Se non si vuole ricorrere all’uso del cartoccio la cottura dovrà essere prolungata leggermente e il pollo adagiato su di una leccarda rivestita con carta da forno.
  11. Servire caldo accompagnato con un’insalata o del riso.

Pollo Tandoori 4Note & consigli

  • Se ami follemente la cucina etnica e non sai dove reperire gli ingredienti necessari ti consiglio il mio negozio di prodotti etnici di fiducia: si tratta di Asia-Market, uno shop online fornitissimo e davvero molto affidabile. asia marketSu Asia-Market troverai davvero tutto ciò che ti occorre e che non riesci a trovare facilmente nella tua città. Nello specifico, per realizzare questa ricetta potrai comprare Tandoori Masala, butter ghee e Hot Madras curry powder, il tutto a prezzi davvero convenienti. Per di più, Asia Market spedisce in pochissimo tempo e la serietà e l’affidabilità del suo staff non hanno paragoni. Se vuoi sapere qualcosa in più sulla mia esperienza con Asia-Market, clicca qui.
  • Il pollo tandoori è ottimo accompagnato con del riso, cipolle grigliate e salsa allo yogurt.
  • Se vuoi accompagnare il pollo tandoori con un’insalata, prova l’abbinamento con la coleslaw salad.
  • Se ti piacciono le ricette etniche dai un’occhiata qui, sono sicura che troverai degli spunti interessanti.

Alla prossima ricetta. ^_^

Valeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.