Crea sito

Biscotti di frolla salata di Luca Montersino

Piccoli, fragranti e originali biscottini di frolla salata. La consistenza di un classico frollino unita al profumo di formaggio e noce moscata. Quanto alla ricetta, un nome una garanzia: Luca Montersino! Cosa aspettate? Io ne preparo sempre in grande quantità e li congelo in sacchetti per alimenti. Quanto agli abbinamenti basta scatenare la fantasia: creme di verdura, pesti, salumi, salmone, formaggio spalmabile e chi più ne ha più ne metta!FROLLA SALATA di Luca Montersino

Ingredienti per circa 90 biscotti salati

  • 400 g di farina 0
  • 250 g di burro a temperatura ambiente
  • 90 g di maltitolo (o miele)
  • 12 g di latte in polvere
  • 50 g di Parmigiano grattugiato
  • 90 g di uova (pesate senza guscio)
  • 60 g di tuorli
  • 50 g di fecola di patate
  • 8 g di sale fino
  • abbonante noce moscata

Preparazionepreparazione pasta frolla salata

  1. Versare nella ciotola della planetaria il burro a pezzi piccoli, il latte in polvere, il maltitolo, il sale, abbondante noce moscata e il parmigiano grattugiato e lavorare il tutto con la frusta a k per 2 minuti (tutta la lavorazione verrà svolta a velocità 2).
  2. Aggiungere in più riprese le uova leggermente sbattute e amalgamare.
  3. Quando le uova risulteranno perfettamente assorbite, aggiungere un terzo della farina mischiata alla fecola e mescolare.
  4. Unire la farina rimanente e mescolare ancora fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.
  5. Rovesciare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo per qualche minuto. Appiattirlo e avvolgerlo con pellicola per alimenti.
  6. Fare riposare l’impasto in frigo per circa 2 ore.
  7. Estrarre il panetto di frolla salata dal frigo e lavorarlo per qualche minuto, giusto il tempo necessario affinché la pasta ritorni ad essere elastica quanto basta.
  8. Stendere la pasta frolla ad uno spessore max di circa 1/2 cm.
  9. Coppare la frolla salata e adagiare i frollini su teglie rivestite con carta da forno.
  10. Bucherellare i frollini con i rebbi di una forchetta.
  11. Infornare in forno ventilato preriscaldato a 160°-165° per circa 15 minuti.
  12. Quando i dischi di frolla risulteranno leggermente dorati sfornarli e lasciarli raffreddare su di una gratella.
  13. Non appena i frollini salati saranno freddi potranno essere usati tal quali o congelati in appositi sacchetti per alimenti.

FROLLA SALATA di Luca MontersinoNote & suggerimenti

  • La frolla salata è una preparazione base molto utile in cucina. Essa si presta alla preparazione di finger food e apetizer di vario genere e rappresenta un’ottima alternativa alle solite tartine a base di pane.
  • I frollini di frolla salata possono essere conservati in congelatore in appositi sacchetti per alimenti. Al momento del bisogno si lasciano scongelare a temperatura ambiente per un’oretta.
  • Possono essere serviti già farciti oppure accompagnati a salse e creme spalmabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.