Crea sito

Pasta espressa tonno & capperi

E’ tardissimo, tuo marito sta per rientrare dal lavoro e ancora non sai cosa mettere in tavola?! Detto fatto! Ti basterà un po’ di pasta, una scatoletta di tonno e qualche cappero e in meno di 10 minuti preparerai un piatto gustosissimo! Cosa aspetti? Corri a mettere la pentola sui fornelli!Pasta espressa tonno e capperi

Per la serie “mangio bene e spendo poco”!

Ingredienti

  • 2 cucchiai di capperi dissalati (io ho usato capperi di Salina superbuoni)
  • 1 scatoletta di tonno sott’olio d’oliva
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • pepe q.b
  • 2 foglioline di basilico
  • 160 g di pasta

Preparazione

  1. Mettere a bollire abbondante acqua salata e calare la pasta.
  2. Dissalare i capperi mettendoli a bagno in acqua fresca.
  3. In una padella unire il tonno con il suo olio e uno scalogno affettato finemente e soffriggere per un minuto.
  4. Aggiungere 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 1 mestolo di acqua di cottura della pasta, i capperi dissalati e scolati e 2 foglioline di basilico.
  5. Aggiustare di pepe e cuocere fino a che la pasta sarà al dente ( il sale non è necessario per via della presenza dei capperi).
  6. Scolare la pasta e saltarla nel sugo aggiungendo, se necessario, dell’altra acqua di cottura.
  7. Servire calda.

Facile, veloce e gustoso! Un piatto da preparare in 10 minuti spendendo davvero poco! Occhio però ad usare capperi sotto sale e non sott’aceto e un ottimo tonno conservato in olio d’oliva, preferibilmente extra vergine. Qualora il tonno sia conservato in olio di semi vi consiglio di sgocciolarlo e soffriggerlo aggiungendo un filo di olio extra vergine d’oliva. Agli amanti dei gusti decisi consiglio di aggiungere anche un’acciuga sott’olio.

Buon appetito!

Valeria 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.