Zucchine croccanti al forno

Stanca delle solite zucchine? I tuoi figli fanno storie e non vogliono mangiarle? Il marito storce il naso alla loro vista? Nessun problema! Ti consiglio una ricettina facile, veloce, gustosa, economica e light! Gli stick di zucchine croccanti al forno piaceranno a grandi e piccini e finiranno in un baleno! Puoi utilizzarle come contorno, ma sono ottime anche per un aperitivo tra amici!

stick di zucchine croccanti al fornoIngredienti

  • 2 zucchine
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 2 cucchiaini di formaggio grattugiato
  • sale, pepe q.b
  • 1 pizzico di curcuma (facoltativo)

Preparazione

stick di zucchine croccanti al forno_preparazione

  1. Lava le zucchine, asciugale per bene ed elimina le estremità.
  2. Taglia le zucchine a bastoncini.
  3. Condisci le zucchine con l’olio d’oliva.
  4. In una ciotolina miscela il pane grattugiato, il formaggio, un pizzico di sale, il pepe e una punta di coltello di curcuma in polvere. Quest’ultima serve principalmente a dare colore, ma assicura anche un pizzico di sapore in più. Se non ti piace, o se non riesci a reperirla, puoi ometterla o sostituirla con la spezia che più ti piace.
  5. Unisci il pane grattugiato aromatizzato alle zucchine e mescola con le mani affinché la panatura aderisca per bene.
  6. Riversa le zucchine su una teglia rivestita con carta da forno e cuoci a 180° per circa 15 minuti, o comunque fino a doratura. Se come me disponi di un forno a microonde con relativo piatto crisp, rivesti quest’ultimo di carta da forno, riversa le zucchine panate al suo interno e cuoci con funzione crisp per 15 minuti e 5 minuti con funzione grill.
  7. Estrai le zucchine dal forno, salale e servile calde, magari accompagnate dalle tue salse preferite, come se fossero patatine.

stick di zucchine croccanti al fornoQueste dosi bastano a riempire la ciotolina della foto. Personalmente ti consiglio di raddoppiarle se non addirittura triplicarle, perché il risultato è davvero ottimo. Per di più realizzarle è economico, facile e veloce. Non appena le proverai ti pentirai di non averle provate prima! 🙂

Alla prossima ricettina!

Valeria  🙂

Precedente Greek salad: insalata greca Successivo Stick di peperoni croccanti al forno

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.