Casarecce con ragù light di verdure

State cercando di fare più attenzione alla linea in vista delle abbuffate Natalizie? Avete intrapreso un percorso di alimentazione vegetariana e vi manca il gusto della pasta al ragù? Volete realizzare un buon sugo e salvaguardare le finanze? Nessun problema! 🙂 Preparate questo gustoso ragù di verdure light: le vostre tasche e la vostra linea ringrazieranno! La ricetta viene dritta dritta dalla cucina di mia sorella Sarah e a casa mia è stata molto apprezzata.Ragù di verdure: veg, light, cheap

INGREDIENTI per 4 persone

  • 2 carote
  • 2 zucchina ba202ae0b3357130add79a9cd1d57290_m
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 costa di sedano
  • 1 manciata abbondante di funghi surgelati
  • 1 dado vegetale
  • olio extra vergine d’oliva q.b (io due cucchiai….perché ragazze, mi dispiace dirvelo, ma l’olio è supercaloricissimo)
  • 400 g di polpa di pomodoro (o pelati, o passata o quello che più vi piace)
  • 1 cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • qualche fogliolina di basilico fresco
  • sale, pepe, peperoncino q.b
  • 320 g di casarecce (o altra pasta a scelta)

PreparazioneRagù veg_preparazione

  1. Lavare tutte le verdure e ridurle in cubetti.
  2. In una padella ampia fare scaldare l’olio con un pizzico di peperoncino e l’aglio e fare sfrigolare quest’ultimo per qualche istante, dopodiché aggiungere tutte le verdure tranne i funghi.
  3. Lasciar rosolare a fiamma vivace per qualche minuto, aggiungere i funghi e dopo un po’ sfumare con 1/4 di bicchiere di vino bianco.
  4. Lasciare evaporare il vino, aggiungere il dado, il pomodoro e il concentrato (facoltativo).
  5. Abbassare la fiamma, aggiustare di sale e pepe e lasciare cuocere per almeno 30 minuti semicoperto (con il coperchio leggermente scostato).
  6. In base ai vostri gusti potete scegliere se fare sfaldare completamente le verdure (soluzione consigliata per chi ha bambini che fanno i capricci alla vista delle verdure) o se lasciarle ancora di una certa consistenza. Io ho fatto cuocere il sugo sino a che le verdure non sono risultate morbide ma ancora in forma.
  7. A cottura ultimata spegnete la fiamma e aggiungete una manciata abbondante di basilico fresco spezzettato a mano (l’uso del coltello o nell’eventualità della forbice rovina il basilico facendolo ossidare).
  8. Cuocere la pasta prescelta e condirla con il ragù light così preparato.casarecce con ragù di verdure_piatto finito
  9. I più golosi potranno anche terminare il piatto con una spolverata di grana grattugiato.Ragù veg_piatto finito

Buon appetito a tutti! Alla prossima! 🙂

Valeria

 N.b: come di mia abitudine, quando vi propongo un piatto che definisco “light” preparo per voi la scheda nutrizionale dello stesso affinché possiate conoscere la composizione della ricetta e l’esatto apporto calorico della stessa o degli alimenti che la compongono. Solo così potrete adattare l’inserimento di questa pietanza nel vostro regime alimentare. Cliccando sul link ragù di verdure potrete accedere alla scheda nutrizionale del piatto e visionare la sua composizione in termine di macronutrienti. Nello specifico una porzione di pasta al ragù light di verdure (peso totale compreso sugo circa 323 g) ha un apporto calorico di circa 409 Kcal.

Precedente Crostoni funghi & pollo Successivo Torta rustica con impasto molle

12 commenti su “Casarecce con ragù light di verdure

  1. patrizia notori il said:

    sai non ho mai preparato un ragù di verdure e a vedere le foto sembra davvero delizioso, un ottimo suggerimento per il pranzo di domani

  2. Che fantastica ricetta!!! Si presenta in modo davvero invitante! Il fatto che poi abbia un condimento light è un indubbio plus specie in questo periodo dell’anno in cui già si pregustano i bagordi delle abbuffate natalizie!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.