Crea sito

Pasta al salmone e pepe rosa

 La pasta al salmone è uno dei primi piatti preferiti da mio marito, ed è per questo che la preparo spesso e in più varianti: con la panna, con i pomodorini, con il pesto e così via. La versione più classica e conosciuta è indubbiamente quella con la panna, che per di più, è anche la più semplice e veloce da realizzare. Pochi ingredienti e poco tempo e porterai in tavola in primo da leccarsi i baffi.

Pasta al salmoneIngredienti per 2 persone

  • 1 noce di burro
  • olio evo Monocultivar Cerasuola Serena Oil & Food q.b
  • 1 cucchiaio raso di pepe rosa in grani (taluni lo preferiscono grattugiato)
  • 1/2 bicchierino di martini dry o in alternativa di vino bianco secco
  • 1 scalogno (oppure 1 cipolla bianca non troppo grande)
  • 180 g casarecce
  • 150 g di ritagli di salmone affumicato
  • 125 ml di panna al salmone (anche poco meno)
  • prezzemolo q.b

Preparazione

  1. In una padella rosolare lo scalogno affettato finemente in una noce di burro e un giro di olio evo.
  2. Aggiungere il pepe rosa in grani e i ritagli di salmone.
  3. Dopo qualche istante sfumare con il vino bianco o il martini dry.
  4. Nel frattempo cuocere la pasta al dente.
  5. Non appena il vino sarà sfumato unire la panna al resto degli ingredienti e cuocere a fuoco dolce qualche minuto.
  6. Scolare la pasta al dente e saltarla nel condimento.
  7. Servire guarnita con del prezzemolo fresco, e per chi gradisce con 1 cucchiaino di uova di lompo o di capelin.Pasta al salmone e pepe rosa

Lo sapevi che…?

Lo sapevate che il pepe rosa in realtà non è davvero pepe?

Mentre il pepe nero, bianco e verde sono frutti che hanno origine dal Piper Nigrum, il pepe rosa nasce dal Shinus molle, un albero sempreverde originario dell’America Latina. Il frutto del Shinus molle, assomiglia moltissimo alle bacche di pepe e ha un colore rosa: e da qui il nome di “pepe rosa”, anche detto “falso pepe” o “pepe peruviano”. Oltre il caratteristico colore, ciò che contraddistingue questa bacca è il suo sapore delicato e dolce, a cui si aggiunge la nota piccante conferita dalla piperina. Anche il pepe rosa, come tutte le spezie, ha delle proprietà benefiche. Nello specifico il contenuto di oli essenziali, resine e tannini conferiscono al pepe rosa:

  • proprietà stomachiche, favorisce la digestione
  • potere antisettico
  • proprietà diuretiche.

Nonostante le proprietà benefiche, il consiglio è quello di utilizzarlo con moderazione perché quantità eccessive potrebbero risultare tossiche per il nostro organismo.

5 Risposte a “Pasta al salmone e pepe rosa”

  1. Cara Solaria con le tue meravigliose ricette sai sempre sorprenderci e allietare i nostri palati. Davvero gustose queste casarecce al salmone e pepe rosa, amo entrambi questi ingredienti e trovo che il tuo abbinamento sia davvero godereccio. Ah grazie per l’info sul pepe rosa, oggi nel tuo blog ho imparato una cosa in più. Bacionissimi

  2. un piatto davvero molto valido, da cui prendere spunto in questo periodo di festività. mi piace molto il salmone e lo utilizzo spesso in cucina, quindi vale la pena provare anche questa tua versione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.