Crea sito

Pizza alla parmigiana

pizza alla parmigianaEd ecco a voi la pizza alla parmigiana che adoro! Questa pizza è buonissssssima!  Frutto delle fatiche della mia carissima amica Sabrina: quando la prepara lei non ne resta neanche un pezzettino…..la divoriamo tutti in un attimo! Sarà perché è fatta con “ingredienti” genuini come l’affetto sincero per gli amici, la simpatia, l’allegria e la gioia di stare insieme! Sarà perché Sabrina è una piccola fata in cucina: unica e insostituibile, con il suo taglio di capelli alla francese, occhi a mandorla e un carico esplosivo di buffa simpatia! Sarà quel che sarà…..fatto sta che io la trovo eccezionale!


Ingredienti

  • pasta per pizza (preparatela come di vostra abitudine)
  • melanzane
  • polpa di pomodoro
  • olio per friggere q.b
  • un filo di olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe q.b
  • mozzarella q.b
  • Grok gusto deciso o scaglie di grana
  • amici sinceri con cui condividerla

Preparazione

  1. Lavate le melanzane, tagliatele a tocchetti e friggetele in abbondante olio di semi bollente, dopodiché lasciatele riposare su un foglio di carta assorbente in modo che perdano un po’ di olio.
  2. Nel frattempo stendete la pasta per pizza (già lievitata) in una teglia rivestita con carta da forno, usando solo e rigorosamente le mani (la pasta per pizza non va stesa con il mattarello per evitare che le microbollicine di aria contenute nella pasta si rompano danneggiando la lievitazione e l’alveolatura della maglia a discapito della morbidezza della pasta stessa).
  3. Condite la polpa di pomodoro con olio d’oliva, sale, pepe q.b.
  4. Cospargete la pasta per pizza con la polpa di pomodoro condita, aggiungete le melanzane fritte e qualche fogliolina di basilico.
  5. Lasciate riposare circa 30 minuti.
  6. Infornate in forno già caldo a 200°.
  7. Qualche minuto prima della fine cottura aggiungete la mozzarella e terminate la cottura.
  8. Terminata la cottura verificate che non ci siano in giro amiche incinte con voglia improvvisa di  Grok (qualcuno controlli se c’è Irene nei paraggi), in questo caso sfamate la loro voglia con un pacchettino di Grok e usatene un altro per cospargere la pizza.
  9. Chiamate gli amici e consumate nella gioia della loro compagnia questa fantastica pizza! ^_^

pizza alla parmigiana 2Alla prossima ricetta! ^_^

Valeria

2 Risposte a “Pizza alla parmigiana”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.