Crea sito

Risotto ai cachi e lardo di croccante

Risotto ai cachi e lardo di croccante

Risotto ai cachi e lardo di croccante

Risotto ai cachi e lardo di croccante

 

Ingredienti

per due persone circa 

250 grammi di riso carnaroli biologico di Riso Vignola

Burro circa 50 grammi

4 cucchiai di pecorino romano 

Del lardo, ho usato quello piemontese di Arnad

Menta fresca

Cipolla

Prosecco

Pepe nero

Brodo salato

Procedimento

Risotto ai cachi e lardo di croccante

Preparare il brodo salato, con verdure e sale

In una casseruola alta, tostate il riso.

Aggiungete metà burro, le foglie di menta, e cipolla tritata finemente,  sfumate con un bicchiere di prosecco.

Mescolate in continuazione il riso, aggiungete poco brodo, poco alla volta, fino a quando non si asciuga tutto.

In questo modo liberiamo l’amido che c’è nel riso , facendole diventare cremoso.

Il riso non deve mai cuocere troppo, deve esser servito molto al dente

Andate avanti a cuocere il riso, aggiungendo poco brodo alla volta. a parte in una padella senza grassi, fate rosolare il lardo, fino a quando non diventa croccante, mettetelo da parte.

Quando il riso è quasi cotto, quindi molto al dente, lo togliete dal fuoco, lo mantechiamo con poco brodo, burro, e pecorino romano.

Lo impiattiamo, mettiamo la polpa di cachi sopra, il lardo e il pepe.

Risotto ai cachi e lardo di croccante