Crea sito

pizza fritta con patate pesto e robiola

Davvero buono, per chi ama il pesto 🙂

Ingredienti :
Pesto Isnardi http://www.isnardistore.it/it/sughi-e-salse/51-pesto-alla-genovese.html due cucchiai
Farina per pizza Rosignoli Molini http://www.rosignolimolini.it/farine_per_uso_domestico.html 4 o 5 cucchiai circa
un bicchiere di acqua calda
una patata
3 grammi di lievito di birra meno della meta’
un po’ di robiola
pizzito di sale
zucchero
olio di semi per friggere
Mettere a bollire la patata pelata, in una ciotola versare un bicchiere di acqua calda (da rubinetto) e fate sciogliere il lievito di birra unire una presa di zucchero i cucchiai di farina, in pratica ne dovete mettere fin quando non diventa una palla liscia e compatta, unire per ultimo il sale e poi impastate per almeno 20 minuti su una spianatoia, coprite con un panna e ponete in forno (spento). Prendete una ciotolina spezzettate la patata unite il pesto buonissimo anche con questa ricetta tutto il profumo della liguria, e amalgamate, prendete dei pezzetti di pasta e fate delle palline lasciate lievitare ancora 15 minuti poi li tendete con un mattarellino aiutandovi con poca farina formate tanti dischetti che riempirete con patate e pesto e pezzetti di robiola, chiudete, e mettete in olio bel caldo e fate friggere sia da una parte che dall’altra, devo dire che questa farina è proprio adatta per questo tipo di preparazioni. Appena saranno dorati e gonfi mettere in carta assorbente e servire caldi.