Crea sito

Panzerotti

Ieri ho fatto questi panzerotti, la ricetta presa da un mio libro, l’unica cosa è che io ho sostituito la farina bianca con quella di grano duro, se li dovete fare al forno lasciate perdere non provate fateli con quella bianca 00, se li fate fritti come ho fatto io allora si, cambia leggermente il gusto e sono un po’ piu’ croccanti, altrimenti se volete andare sul sicuro usate solo la 00.
Ingredienti
150 di mozzarella o asiago o il formaggio che piu’ ci piace.
5 pomodori maturi oppure fate come ho fatto io ho usato passato di pomodoro o sughi biologici TERRE DI SANGIORGIO http://www.terredisangiorgio.it/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=56&lang=it
abbondante olio per friggere

sale e pepe se volete anche peperoncino in polvere
Per la pasta 400 grammi di farina o grano duro se volete fare come me oppure meta’ grano duro e meta’ bianca oppure solo ( come dice la ricetta) 400 grammi di farina bianca 00.
20 grammi di lievito di birra
sale
Se li fate con i pomodori freschi li incidete li sbollentate per 1-2 minuti. poi li fate sgocciolare, li pelate ed eliminate i semi e poi li tritate.
A questo punto, trasferite la polpa in un tegame e cuocete per per 5 minuti su fuoco moderato senza aggiungere condimenti giusto il tempo di fare addensare la salsa, (fate la stessa cosa anche con la passata).
Tagliate a cubetti l’asiago se invece preferite la mozzarelle ponetela in un colino in modo che perda tutta l’acqua. Preparate la pasta, setacciate la farina sulla spianatoia e formate la fontana, cospargete con una presa di sale, versate nella cavita’ centrale il lievito sciolto in 0.8 dl di acqua tiepida quindi impastate unendo un altro goccio d’acqua sempre tiepida per ottenere un impasto liscio ed elastico.
Formate una palla, ponetela in una terrina infarinata, coprite con un canovaccio e lasciate lievitare con 1 ora. Trascorso il tempo indicato staccate dalla pasta un pezzetto grosso come un albicocca stendetelo e formate un disco di circa 12 cm, procedete in questo modo preparando tanti dischetti di pasta.
Distribuite su meta’ di ciascuno di essi 2 cucchiai di salsa io ho messo anche il prosciutto quindi prima prosciutto poi formaggio e poi salsa se invece li fate nel metodo classico prima salsa di pomodoro, suddividete in parti uguali la mozzarella, salate e insaporite a piacere con un pizzico di peperoncino se vi piace. Ripiegate la pasta formando tante mezzelune e sigillate bene i bordi.
In un tegame dai bordi alti scaldate abbondante olio, tuffate una briciola se questa sfrigola significa che l’olio è pronto per la frittura immergete pochi panzerotti alla volta e lasciatela cuocete 1-2 minuti per lato fino a quando non diventeranno belli dorati. Mano mano che sono pronti sgocciolateli e passateli su carta assorbente da cucina, Serviteli caldi.

Nb se volete un consiglio non fateli al forno, friggeteli è davvero un peccato il gusto cambia.

6 Commenti

  1. CuciniAmo con Chicca

    Buoni!!!!! super goduriosi!!! 😀 😀

    1. cioccolato e zenzero (Autore Post)

      Grazie mille chicca buona giornata 🙂

  2. gianni

    se volete davvero dei panzerotti fritti speciali aggiungete all impasto un cucchiaio di zucchero e vi raccomando solo farina 00 un altro consiglio non mettete salsa vengono molto meglio solo della mozzarella o formaggio filante con salame piccante ,prosciutto,o mortadella

    1. cioccolato e zenzero (Autore Post)

      ciao Gianni grazie per il tuo consiglio io lo faccio spesso quello di mettere lo zucchero perchè ho l’abitudine di congelare il lievito di birra e quindi quando lo sciolgo ne metto sempre un po’. ciao buona giornata 🙂

  3. giada

    gnammmm! che bonta’ devono essere =)))

    1. cioccolato e zenzero (Autore Post)

      Ciao Giada a me piacciono tanto peccato non si possano mangiare tutti i giorni baci 🙂

i commenti sono chiusi